Ravioli capresi

Un primo piatto semplice e gustoso tipico della cucina campana

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 50 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I “Ravioli capresi”, ripieni con formaggio e aromatizzati con la maggiorana, sono uno dei piatti tipici della meravigliosa isola di Capri. Una ricetta tipica dalle mille varianti, tramandate da generazioni e generazioni. Ma la ricetta più comune è quella che abbiamo provato ed assaggiato per voi, ravioli dal cuore morbido conditi con un sugo di pomodoro fresco. Un primo piatto goloso e profumato perfetto per grandi e bambini. 

I ravioli capresi sono buonissimi anche fritti e serviti caldissimi come antipasto.

Ravioli-caprese-6

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola disponete la farina e al centro aggiungete prima l'olio d'oliva extravergine e poi l'acqua bollente (80° circa). Impastate (l'impasto è caldissimo) fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Lasciate riposare per almeno un'ora.

    In una ciotola disponete la farina e al centro aggiungete prima l'olio d'oliva extravergine e poi l'acqua bollente (80° circa). Impastate (l'impasto è caldissimo) fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Lasciate riposare per almeno un'ora.
  2. In un'altra ciotola aggiungete la caciotta grattugiata, l' uovo, il parmigiano ,qualche foglia di maggiorana fresca ed un pizzico di sale. Impastate bene. Con l’aiuto di una sfogliatrice preparate le sfoglie (non devono essere sottilissime) , una per volta. Dividetela in due, su una ,con un cucchiaino, posizionate il ripieno e con un pennello da cucina bagnate delicatamente i bordi, l'altra sovrapponetela alla prima coprendo le palline. Formate con l'apposito stampino i ravioli. Finito l'impasto ed il ripieno, mettete i ravioli su un vassoio infarinato,lasciateli fino alla cottura. .

    In un'altra ciotola aggiungete la caciotta grattugiata, l' uovo, il parmigiano ,qualche foglia di maggiorana fresca ed un pizzico di sale. Impastate bene. Con l’aiuto di una sfogliatrice preparate le sfoglie (non devono essere sottilissime) , una per volta. Dividetela in due, su una ,con un cucchiaino, posizionate il ripieno e con un pennello da cucina bagnate delicatamente i bordi, l'altra sovrapponetela alla prima coprendo le palline. Formate con l'apposito stampino i ravioli. Finito l'impasto ed il ripieno, mettete i ravioli su un vassoio infarinato,lasciateli fino alla cottura. .
  3. Preparate il sugo fresco e cuocete in acqua bollente salata i ravioli, per cinque minuti circa. Una volta cotti, scolateli con l’aiuto di una schiumarola e conditeli delicatamente. Impiattate e servite.

Ravioli-capresi-2

 

 

14 agosto 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia