Ricette disegnate: Pesche ripiene

Un dolce estivo dal sapore irresistibile da preparare insieme ai vostri bambini

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le pesche ripiene sono un dolce estivo molto semplice da preparare ma dal sapore irresistibile, perfetto per una merenda golosa o come dessert a fine pasto.

Potete servirle da sole o accompagnate da una pallina di gelato alla crema o al fior di latte, per rendere questo dolce ancora più sfizioso e completo.

Provate a prepararlo insieme ai vostri bambini: al posto di frullare gli ingredienti potete amalgamarli con una forchetta, sbriciolando gli amaretti a mano. Appena sentiranno il profumo che le pesche ripiene sprigionano in cottura ne saranno anche loro conquistati!

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavare le pesche, asciugarle, tagliarle a metà ed eliminare il nocciolo. Utilizzando un cucchiaino (o uno scavino), scavare attorno all'incavo del nocciolo per ingrandire la cavità e tenere da parte la polpa ottenuta.

  2. Tritare la polpa messa da parte con gli amaretti e il cacao, fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Riempire ogni pesca con il ripieno ottenuto.

  4. Disporre le pesche in una teglia da forno leggermente imburrata e cuocere in forno statico a 200 °C per 40 minuti.

Note

Ci sono molte varianti di questo dolce di origine piemontese. Tra le tante: con o senza uova nell'impasto, con cacao in polvere o in scaglie, con liquore (rum, Amaretto o Marsala) per insaporire o senza. La versione proposta è quella base, potrete sbizzarrirvi poi ad aggiungere gli ingredienti che più vi piacciono!


25 agosto 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia