Seadas

Il dolce sardo per eccellenza ripieno di formaggio e guarnito con abbondante miele

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le Seadas, sebadas o sevada in lingua sarda, è il dolce che riporta subito la mente alla sua terra di origine: la Sardegna.

Si tratta di un grande tortello preparato con la semola e lo strutto che racchiude  “Casu furriàu“, del formaggio di pecora inacidito.

Le Seadas vengono fritte e servite con abbondante miele di corbezzolo o di castagno, così come vuole la tradizione sarda.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Impastate la semola insieme allo strutto e al sale e aggiungete poco per volta l'acqua. Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto elastico e liscio.

    Impastate la semola insieme allo strutto e al sale e aggiungete poco per volta l'acqua.
Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto elastico e liscio.
  2. Avvolgete l'impasto delle seadas in un canovaccio e fatelo riposare. Nel frattempo grattugiate il formaggio e la buccia del limone. Versate il tutto in un pentolino e mescolate fino a quando il formaggio non si sarà completamente sciolto. Ribaltate il tutto sopra un tagliere e fate raffreddare. Con l'aiuto di un coppa pasta ricavate dei dischi di formaggio che vi serviranno successivamente per farcire le seadas.

    Avvolgete l'impasto delle seadas in un canovaccio e fatelo riposare.
Nel frattempo grattugiate il formaggio e la buccia del limone.
Versate il tutto in un pentolino e mescolate fino a quando il formaggio non si sarà completamente sciolto.
Ribaltate il tutto sopra un tagliere e fate raffreddare.
Con l'aiuto di un coppa pasta ricavate dei dischi di formaggio che vi serviranno successivamente per farcire le seadas.
  3. Prendete l'impasto e ricavate delle sfoglie spesse circa mezzo centimetro. Usando una scodella o una forma rotonda ricavate dei dischi di pasta. Prendete un disco di formaggio e adagiatelo nel centro di un disco di pasta.

    Prendete l'impasto e ricavate delle sfoglie spesse circa mezzo centimetro.
Usando una scodella o una forma rotonda ricavate dei dischi di pasta.
Prendete un disco di formaggio e adagiatelo nel centro di un disco di pasta.
  4. Copritelo con un altro disco e sigillate con le dita. Rifilate i bordi delle seaddas con una rotella.

    Copritelo con un altro disco e sigillate con le dita.
Rifilate i bordi delle seaddas con una rotella.
  5. Friggete le seadas, una per volta, in abbondante olio, scolatele e servitele cospargendo la superficie con miele di corbezzolo o castagno.


5 agosto 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia