Brownies al gelato

Quattro ingredienti per un dolce pronto in un baleno

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Brownies al gelato sono un dolce semplice e veloce da realizzare, perfetto anche per riciclare quelle vaschette di gelato che albergano in freezer senza uno scopo preciso. Il risultato è un brownie leggermente compatto, non eccessivamente dolce e umido, perfetto da gustare a colazione e perché no, a merenda o dopo cena.

Taglia il brownie

Ingredienti per 9 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per preparare i Brownies al gelato, devi innanzitutto far ammorbidire 500 g di gelato. Non deve sciogliersi completamente, basta che risulti morbido, quindi ti consiglio di lasciarlo a temperatura ambiente fino a quando sarà più soffice.

    Per preparare i Brownies al gelato, devi innanzitutto far ammorbidire 500 g di gelato. Non deve sciogliersi completamente, basta che risulti morbido, quindi ti consiglio di lasciarlo a temperatura ambiente fino a quando sarà più soffice.
  2. Nel frattempo accendi il forno in modalità statica a 180 °C e lascia che arrivi alla temperatura impostata.

    Nel frattempo accendi il forno in modalità statica a 180 °C e lascia che arrivi alla temperatura impostata.
  3. Non appena il gelato sarà ammorbidito, mettilo in una ciotola assieme a 180 g di farina 00 e 30 g di zucchero e 150 g di gocce di cioccolato.

    Non appena il gelato sarà ammorbidito, mettilo in una ciotola assieme a 180 g di farina 00 e 30 g di zucchero e 150 g di gocce di cioccolato.
  4. Mescola bene tutti questi ingredienti con una spatola o un cucchiaio di legno, fino a quando avrai ottenuto un composto ben amalgamato.

    Mescola bene tutti questi ingredienti con una spatola o un cucchiaio di legno, fino a quando avrai ottenuto un composto ben amalgamato.
  5. Versa il composto in uno stampo quadrato da 20 x 20 centimetri precedentemente foderato con carta da forno.

    Versa il composto in uno stampo quadrato da 20 x 20 centimetri precedentemente foderato con carta da forno.
  6. Per finire, metti a cuocere il tuo brownies nel forno caldo, lasciandolo cuocere per circa 30-35 minuti o comunque fino a quando sarà ben cotto in superficie ma non troppo internamente.

    Per finire, metti a cuocere il tuo brownies nel forno caldo, lasciandolo cuocere per circa 30-35 minuti o comunque fino a quando sarà ben cotto in superficie ma non troppo internamente.
  7. Una volta cotto, sforna il tuo brownies e lascialo freddare completamente, poi taglialo a quadrotti e servilo in tavola.

Note

Per preparare questi brownies ti consiglio di utilizzare un gelato al cioccolato ricco e preferibilmente fondente perché in questo modo sarà molto più saporito, oppure un gelato al Bacio. Se vuoi farne una versione “in bianco” puoi utilizzare un gelato al fior di latte o alla crema ma eviterei tutti quei gusti alla frutta e i sorbetti, perché contengono troppi pochi grassi e il dolce verrebbe asciutto e spugnoso.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un mio video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.


5 settembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia