Cannoli Siciliani

Patrimonio dolciario di Sicilia

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Cannoli Siciliani sono famosi in tutto il mondo e forse anche oltre, il dolce che più rappresenta la Sicilia nel campo della Pasticceria.

Una cialda croccante ripiena per tradizione di ricotta di pecora ma sono altrettanto buoni ripieni di crema pasticcera o al cioccolato.

Vi invito a seguire il passo passo in modo da avere a disposizione un cannolo quasi perfetto vi garantisco che realizzarli non è per nulla complicato.

Procuratevi prima dei cilindri da pasticceria, io ho utilizzato dei vecchi strumenti dei piccoli pezzi di Canna.

 

Ingredienti per 15 Persone

Per le cialde :

Per la crema di ricotta :

Per la cottura dei cannoli :

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Iniziate a preparare l'impasto per i cannoli. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti, il burro va fuso. Iniziate ad impastare nella ciotola, se necessario aggiungete un po' d'acqua ma pochissima alla volta,quando il composto inizierà a prendere forma continuate ad impastare su un piano. Formate un bel panetto, avvolgetelo nella pellicola o in un canovaccio e lasciatelo a riposo almeno 30 minuti.

    Iniziate a preparare l'impasto per i cannoli. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti, il burro va fuso. Iniziate ad impastare nella ciotola, se necessario aggiungete un po' d'acqua ma pochissima alla volta,quando il composto inizierà a prendere forma continuate ad impastare su un piano.
Formate un bel panetto, avvolgetelo nella pellicola o in un canovaccio e lasciatelo a riposo almeno 30 minuti.
  2. Dividete in piccole parti il panetto e passatelo nella macchina della pasta prima al numero 1 e dopo al numero 6. Dalle sfoglie ricavate dei cerchi con l'aiuto di una tazza o un coppa pasta. Bagnate leggermente il perimetro della sfoglia, mettete al centro il cilindro e chiudete i verso l'interno il cannolo.

    Dividete in piccole parti il panetto e passatelo nella macchina della pasta prima al numero 1 e dopo al numero 6.
Dalle sfoglie ricavate dei cerchi con l'aiuto di una tazza o un coppa pasta.
Bagnate leggermente il perimetro della sfoglia, mettete al centro il cilindro e chiudete i verso l'interno il cannolo.
  3. La ricotta va scolata per parecchie ore prima di essere utilizzata. Lavorate la ricotta con un cucchiaio e aggiungete man mano tutti gli ingredienti, le quantità sono libera a seconda dei vostri gusti.

    La ricotta va scolata per parecchie ore prima di essere utilizzata.
Lavorate la ricotta con un cucchiaio e aggiungete man mano tutti gli ingredienti, le quantità sono libera a seconda dei vostri gusti.
  4. Scaldate l'olio in una pentola capiente, portatelo a 170° e friggete cannoli su entrambi i lati. Lasciate per qualche minuto i cannoli su della carta assorbente.

  5. Farcite i cannoli con l'aiuto di una sacca da pasticcere o a mano con un cucchiaio. Conservate i cannoli in frigorifero.

Note

Le cialde possono essere conservate per parecchi giorni all'interno di una latta o in un contenitore ermetico.

6 settembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia