Grissini al prosciutto

Ideali sia come spezzafame che serviti a un buffet

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Quando si pensa ad allestire un buffet subito vengono in mente una serie di finger food da preparare.
Questi, molte volte sovvertono le regole del classico ricevimento donando una tavola più informale e colorata che nasce dal piacere di stare insieme senza il vincolo dell’essere seduti a tavola, dalla curiosità di provare nuovi sapori, gustandoli prima con gli occhi.

I grissini di sfoglia al prosciutto rientrano proprio nella categoria dei finger food: belli da vedere ma soprattutto buoni da mangiare e in qualsiasi occasione, si muovono con noi mentre facciamo conversazione, dalla sala da pranzo al salotto, dal terrazzo al giardino…

Si prestano a essere posati  con nonchalance sul tavolo legati con un bel fiocco o adagiati in vasi di vetro, a essere gustati davanti alla tv mentre siamo seduti comodamente sul divano, a essere divorati di nascosto come spuntino spezza-fame.

Tra l’altro hanno il pregio di essere davvero facili facili da preparare,  basta avere in frigo un rotolo di sfoglia e uno di brisè e il gioco è fatto.

Questa è una di quelle ricette “furbissime” dove con poco ci permette di fare una bella figura.

Il ripieno?

Noi abbiamo usato delle fette di prosciutto cotto, ma qui, largo alla vostra fantasia e divertitevi a preparare tanti grissini assortiti con salame, salse e semi!


Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Cominciate col preparare la pasta brisè: in una ciotola mettete la farina, una presa di sale e il burro, lavorate velocemente per ottenere delle briciole, quindi aggiungete l'acqua a filo e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Fate riposare in frigo per 30 minuti.

    Cominciate col preparare la pasta brisè: in una ciotola mettete la farina, una presa di sale e il burro, lavorate velocemente per ottenere delle briciole,  quindi aggiungete l'acqua a filo e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Fate riposare in frigo per 30 minuti.
  2. Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta brisè, spennellate la superficie con l'olio e adagiatevi sopra la pasta sfoglia, stendete con il matterello per accoppiare i due impasti e adagiate su una metà le fette di prosciutto, quindi coprite con l'altra metà di impasto, passate nuovamente il matterello per unire i diversi strati e tagliate delle strisce larghe 2 cm.

    Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta brisè, spennellate la superficie con l'olio e adagiatevi sopra la pasta sfoglia, stendete con il matterello per accoppiare i due impasti e adagiate su una metà le fette di prosciutto, quindi coprite con l'altra metà di impasto, passate nuovamente il matterello per unire i diversi strati e tagliate delle strisce larghe 2 cm.
  3. Attorcigliate ogni striscia su se stessa.

    Attorcigliate ogni striscia su se stessa.
  4. Adagiate i grissini così ottenuti su una teglia da forno, spennellateli con l'olio e cospargeteli di semi. Infornate per 15 minuti a 180°C

    Adagiate i grissini così ottenuti su una teglia da forno, spennellateli con l'olio e cospargeteli di semi.
Infornate per 15 minuti a 180°C


29 settembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia