Polpo arrosto con le patate

La ricetta classica rivisitata in chiave moderna

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

C’è un antico detto che dice che il polpo si cucina nella sua acqua.

Niente di più vero!

Infatti per una cottura perfetta del polpo si consiglia di metterlo in acqua fredda con tutti gli aromi e di farlo bollire per 10 minuti e poi di lasciarlo raffreddare lentamente nella sua acqua di cottura, questo processo che tecnicamente si chiama court-bouillon  altro non è che la tecnica usata dalle nostre nonne per avere un polpo morbido e cotto a puntino.

Partendo proprio dalla tradizione abbiamo realizzato questa ricetta: polpo bollito e poi ripassato i suoi tentacoli in olio per farli rosolare.

Abbiamo poi accompagnato il polpo da un contorno intramontabile, le patate che per dargli un tocco diverso le abbiamo interpretate in due versioni: frullate a crema e ripassate in padella insieme al polpo per fargli creare la deliziosa crosticina croccante.

Il risultato?

Dalla tradizione è nato un piatto rivisitato in chiave moderna.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate il polpo in courtbouillon mettendolo in acqua con prezzemolo, carote, cipolla, il limone, le foglie di alloro. Fate bollire per 10 minuti, quindi allontanate dal fuoco fate raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura.

    Preparate il polpo in courtbouillon mettendolo in acqua con prezzemolo, carote, cipolla, il limone, le foglie di alloro.
Fate bollire per 10 minuti, quindi allontanate dal fuoco  fate raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura.
  2. Nel frattempo mettete le patate in acqua e fatele lessare.

    Nel frattempo mettete le patate in acqua e fatele lessare.
  3. Quando le patate saranno pronte, spellatele e tagliatele parte a rondelle lasciando 300 g che andrete a frullare con il latte gustando di sale.

    Quando le patate saranno pronte, spellatele e tagliatele parte a rondelle lasciando 300 g che andrete a frullare con il latte gustando di sale.
  4. Dal polpo ormai freddo tagliate i tentacoli e ripassateli in padella con un filo d'olio per farli arrostire. Ripassate in padella anche le rondelle di patate affinchè si crei una deliziosa crosticina croccante.

    Dal polpo ormai freddo tagliate i tentacoli e ripassateli in padella con un filo d'olio per farli arrostire.
Ripassate in padella anche le rondelle di patate affinchè si crei una deliziosa crosticina croccante.
  5. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti proseguite all' impiattamento aiutandoci con un coppapasta posizionate al centro del piatto la crema di patate, adagiatevi sopra i tentacoli arrostiti accompagnati da qualche rondella di patate. Completate il piatto con un filo d'olio evo e qualche foglia di prezzemolo.

    Ora che tutti gli ingredienti sono pronti proseguite all' impiattamento aiutandoci con un coppapasta posizionate al centro del piatto la crema di patate, adagiatevi sopra i tentacoli arrostiti accompagnati da qualche rondella di patate. 
Completate il piatto con un filo d'olio evo e qualche foglia di prezzemolo.

27 settembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia