Spiedini di pesce
Porzioni Tempo di preparazione
3persone 20minuti
Tempo di cottura
15minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3persone 20minuti
Tempo di cottura
15minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete 9 stecchi da spiedino a bagno nell’acqua fredda. Tagliate la zucchina a tocchetti grandi. Togliete la testa alle code di gambero poi togliete il carapace, lasciando la coda. Aiutandovi con uno stuzzicadente, eliminate il filetto nero dell’intestino.
  2. Tagliate il filetto di salmone in 9 cubotti. Scolate gli stecchi dall’acqua e iniziate a comporre i vostri spiedini. Iniziate infilzando un pomodorino, poi una coda di gambero e un pezzo di zucchina. Inserite la seppiolina, poi il cubotto di salmone, ancora una coda di gambero e chiudete con un altro pomodorino. Proseguite così per tutti gli spiedini. Ungete la base di una pirofila da forno con dell’olio e inseritevi gli spiedini. Spruzzateli con il succo di limone, salate e aggiungete le spezie. Coprite e lasciate marinare in frigo per 1 ora.
  3. Irrorate la superficie degli spiedini con un altro po’ di olio e spolverizzate con del pangrattato. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per una quindicina di minuti.
  4. Gustate gli Spiedini di pesce caldi.
Recipe Notes

Il pesce non va cotto troppo a lungo, altrimenti diventa gommoso e asciutto.  Pochi minuti in forno sono ideali per avere bocconcini succosi e teneri. 

Se lo gradite, prima di infornare potete aggiungere un pizzico di peperoncino.

Per la marinatura, al posto del succo di limone potete usare una spruzzata di vino bianco.