Crostata integrale con crema all’arancia

Perfetta a fine pasto, ideale come dolce della domenica, speciale in ogni occasione!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La ricetta che vogliamo darvi qui è davvero speciale. Il suo guscio friabile e rustico racchiude in sé una crema morbida, vellutata, profumata e deliziosa decisamente agrumata. La crostata integrale con crema all’arancia è uno di quei dolci che fatti una volta vi entrerà nel cuore diventando di certo uno dei vostri preferiti.

Realizzarla è davvero semplice e la sua resa è garantita. Questa torta è perfetta per chi vuole portare a tavola qualcosa di goloso ma fresco. La presenza dell’arancia infatti rende il dolce delicato e vista la grande quantità di crema, il ripieno resta umido e morbido a lungo. La grattugiata di cioccolato fondente finale è decisamente la ciliegina sulla torta.

Crostata integrale con crema all'arancia 16

Qualora la vogliate alleggerire, potrete utilizzare al posto della crema una marmellata magari fatta in casa e diventerà una merenda perfetta anche per i bambini che di certo gradiranno. 

Se volete sapere come si fa la crostata integrale con crema all’arancia, seguite i nostri consigli e sarà perfetta!

Ingredienti per 12 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Quando volete realizzare la ricetta della crostata integrale con la crema all'arancia per prima cosa dedicatevi alla frolla. In un contenitore setacciate le farine con il lievito.

    Quando volete realizzare la ricetta della crostata integrale con la crema all'arancia per prima cosa dedicatevi alla frolla. In un contenitore setacciate le farine con il lievito.
  2. Aggiungete quindi lo zucchero di canna, il burro freddo fatto a tocchetti e il pizzico i sale.

    Aggiungete quindi lo zucchero di canna, il burro freddo fatto a tocchetti e il pizzico i sale.
  3. Pizzicate con le dita e quando iniziano a formarsi delle briciole aggiungete un uovo e impastate.

    Pizzicate con le dita e quando iniziano a formarsi delle briciole aggiungete un uovo e impastate.
  4. Formate una palla, avvolgetela in pellicola e lasciatela in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Formate una palla, avvolgetela in pellicola e lasciatela in frigorifero per almeno 30 minuti.
  5. A questo punto dedicatevi alla crema. In un contenitore frullate due uova con lo zucchero a velo fino a che non si ottiene un composto spumoso. Aggiungete quindi anche il formaggio spalmabile, la buccia di una arancia e il suo succo.

    A questo punto dedicatevi alla crema. In un contenitore frullate due uova con lo zucchero a velo fino a che non si ottiene un composto spumoso. Aggiungete quindi anche il formaggio spalmabile, la buccia di una arancia e il suo succo.
  6. Infine mettete anche la panna e date un'ultima mescolata. Il risultato deve essere liscio e fluido.

    Infine mettete anche la panna e date un'ultima mescolata. Il risultato deve essere liscio e fluido.
  7. Riprendete la frolla dal frigorifero, stendetela e rivestite con essa una teglia da 22 cm dai bordi alti, eliminate la pasta in eccesso e con una forchetta bucherellate il fondo.

    Riprendete la frolla dal frigorifero, stendetela e rivestite con essa una teglia da 22 cm dai bordi alti, eliminate la pasta in eccesso e con una forchetta bucherellate il fondo.
  8. Versate a questo punto la crema riempiendo tutto il guscio. Decorate con la pasta avanzata i bordi della crostata stessa.

    Versate a questo punto la crema riempiendo tutto il guscio. Decorate con la pasta avanzata i bordi della crostata stessa.
  9. Infornate in forno già caldo per circa 50 minuti a 180 gradi. Una volta che si sarà formata una crosticina ai bordi è pronta per essere sfornata. Lasciatela raffreddare e poi mettetela per almeno un paio di ore in frigorifero.

    Infornate in forno già caldo per circa 50 minuti a 180 gradi. Una volta che si sarà formata una crosticina ai bordi è pronta per essere sfornata. Lasciatela raffreddare e poi mettetela per almeno un paio di ore in frigorifero.
  10. Trascorso questo tempo grattugiate il cioccolato con una grattugia a fori larghi, decorate con qualche fettina d'arancia caramellata e servite.

    Trascorso questo tempo grattugiate il cioccolato con una grattugia a fori larghi, decorate con qualche fettina d'arancia caramellata e servite.

Se amate questo genere di dolci, vi proponiamo anche un’altra ricetta: crostata meringata con lemon curd e lamponi, favolosa anche questa!

31 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia