Plumcake alle mele detto fatto

Un frullatore, uno stampo e la magia è fatta

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 70 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il Plumcake alle mele detto fatto è un dolce dalla semplicità disarmante. La cosa più lunga sarà la pulizia delle mele e ho detto tutto. Un bell’esempio di minima spesa, massima resa: si frulla tutto e via, in forno! Il risultato è un dolce soffice, umido e molto profumato, perfetto per la colazione, la merenda, uno spuntino dopo cena, insomma perfetto in qualsiasi occasione!


Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per preparare il Plumcake alle mele detto fatto inizia mettendo in un mixer capiente le 3 uova assieme a 180 g di zucchero semolato e la scorza grattugiata di un limone non trattato, quindi aziona il mixer continuatamente fino a quando avrai ottenuto un composto spumoso e gonfio.

    Per preparare il Plumcake alle mele detto fatto inizia mettendo in un mixer capiente le 3 uova assieme a 180 g di zucchero semolato e la scorza grattugiata di un limone non trattato, quindi aziona il mixer continuatamente fino a quando avrai ottenuto un composto spumoso e gonfio.
  2. A parte pulisci la mela: lavala con cura e tagliala a spicchi eliminando il picciolo e il torsolo interno.

    A parte pulisci la mela: lavala con cura e tagliala a spicchi eliminando il picciolo e il torsolo interno.
  3. Metti la mela a spicchi nel mixer aggiungendo anche 120 g di olio di semi di mais e 125 g di yogurt greco bianco.

    Metti la mela a spicchi nel mixer aggiungendo anche 120 g di olio di semi di mais e 125 g di yogurt greco bianco.
  4. Aziona nuovamente il mixer fino a quando avrai ottenuto un composto piuttosto liscio e uniforme.

    Aziona nuovamente il mixer fino a quando avrai ottenuto un composto piuttosto liscio e uniforme.
  5. A questo punto aggiungi 10 g di lievito vanigliato per dolci, un pizzico di cannella in polvere, 1 pizzico di sale e un terzo della farina, quindi aziona il mixer a scatti fino a quando il composto sarà ben amalgamato.

    A questo punto aggiungi 10 g di lievito vanigliato per dolci, un pizzico di cannella in polvere, 1 pizzico di sale e un terzo della farina, quindi aziona il mixer a scatti fino a quando il composto sarà ben amalgamato.
  6. Ora unisci la farina rimanente e aziona il mixer a scatti fino a quando avrai amalgamato bene tutti gli ingredienti e ottenuto una pastella uniforme.

    Ora unisci la farina rimanente e aziona il mixer a scatti fino a quando avrai amalgamato bene tutti gli ingredienti e ottenuto una pastella uniforme.
  7. Versa il composto in uno stampo da plumcake da circa 25 x 11 centimetri precedentemente foderato con carta forno e metti a cuocere il tuo plumcake nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 40-45 minuti o comunque fino quando sarà ben cotto anche internamente.

    Versa il composto in uno stampo da plumcake da circa 25 x 11 centimetri precedentemente foderato con carta forno e metti a cuocere il tuo plumcake nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 40-45 minuti o comunque fino quando sarà ben cotto anche internamente.
  8. Prima di sfornarlo fai sempre la prova dello stecchino, infilando uno stecco di legno al centro del dolce, se esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che è pronto e che può essere sfornato, altrimenti rimettilo nel forno e prosegui la cottura per 5 minuti, poi ripeti la prova.

    Prima di sfornarlo fai sempre la prova dello stecchino, infilando uno stecco di legno al centro del dolce, se esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che è pronto e che può essere sfornato, altrimenti rimettilo nel forno e prosegui la cottura per 5 minuti, poi ripeti la prova.
  9. Una volta cotto sforna il tuo Plumcake alle mele detto fatto e lascialo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette e gustarlo.

    Una volta cotto sforna il tuo Plumcake alle mele detto fatto e lascialo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette e gustarlo.
Note

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

Per realizzare questo dolce puoi utilizzare le mele che preferisci, il mio consiglio comunque è quello di scegliere delle mele molto profumate, in questo modo la torta sarà super profumata!

10 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia