Polenta gratinata

Una versione ricca e molto gustosa di un classico piatto da mangiare quando fuori fa freddo

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Con i primi freddi torna la voglia di cibi robusti e di carattere, come la polenta. La Polenta gratinata è una versione molto gustosa e saporita, di un grande classico della cucina italiana. La polenta è presente su tutto il territorio italiano, con piccole variazioni a seconda delle regioni. Dal centro in giù, questa specialità viene servita più morbida, quasi come fosse una crema ed è spesso accompagnata da sughi a base di maiale. Al nord invece, la polenta è più dura e compatta e spesso sostituisce il pane. Ovunque la mangiate, la polenta è una vera delizia! 

La Polenta gratinata può essere considerata un piatto unico, perché ci sono i carboidrati della farina di mais, la salsiccia e i formaggi regalano proteine e nei funghi troviamo qualche vitamina e un po’ di fibre. Servite la polenta gratinata per una cena speciale davanti al caminetto,  magari con gli amici a farvi compagnia. Potete preparare la Polenta gratinata in anticipo e poco prima di servirla, la mettete in forno pochi minuti a gratinare. Avrete una vera leccornia da accompagnare con un bel bicchiere di vino!

la ricetta della polenta gratinata

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Trifolate i funghi con un filo di olio extravergine d'oliva, un po' di sale e il prezzemolo tritato. Togliete il budello alla salsiccia e cuocetela in una padella antiaderente con pochissimo olio, su fiamma bassa. Mettete sul fuoco una pentola capiente con 750 ml si acqua per cuocere la polenta. Nel frattempo, preparate la farina di mais. Mettete la farina in una ciotola.

    Trifolate i funghi con un filo di olio extravergine d'oliva, un po' di sale e il prezzemolo tritato. Togliete il budello alla salsiccia e cuocetela in una padella antiaderente con pochissimo olio, su fiamma bassa. Mettete sul fuoco una pentola capiente con 750 ml si acqua per cuocere la polenta. Nel frattempo, preparate la farina di mais. Mettete la farina in una ciotola.
  2. Aggiungete acqua fredda quanto basta per ottenere una crema densa. Appena bolle l'acqua, salatela leggermente e buttate la crema di farina di mais tutta in una volta. Mescolate velocemente con una frusta a mano fino a quando raggiunge di nuovo il bollore, poi abbassate la fiamma al minino e coprite con un coperchio, lasciando un angolino della pentola scoperta per far evaporare il liquido. Ogni 5 minuti date una girata e cuocete per circa 20 - 25 minuti. Quando la polenta è cotta, versatela in una pirofila da forno leggermente unta. Ricoprite la superficie con i funghi trifolati, la salsiccia sbriciolata grossolanamente, il gorgonzola e il Parmigiano grattugiato.

    Aggiungete acqua fredda quanto basta per ottenere una crema densa. Appena bolle l'acqua, salatela leggermente e buttate la crema di farina di mais tutta in una volta. Mescolate velocemente con una frusta a mano fino a quando raggiunge di nuovo il bollore, poi abbassate la fiamma al minino e coprite con un coperchio, lasciando un angolino della pentola scoperta per far evaporare il liquido. Ogni 5 minuti date una girata e cuocete per circa 20 - 25 minuti. Quando la polenta è cotta, versatela in una pirofila da forno leggermente unta. Ricoprite la superficie con i funghi trifolati, la salsiccia sbriciolata grossolanamente, il gorgonzola
 e il Parmigiano grattugiato.
  3. Fate gratinare in forno già caldo a 200° per una decina di minuti o fino a quando si forma una bella crosticina sulla superficie. Se necessario, accendete il grill per un paio di minuti. Servite calda.

    Fate gratinare in forno già caldo a 200° per una decina di minuti o fino a quando si forma una bella crosticina sulla superficie. Se necessario, accendete il grill per un paio di minuti. Servite calda.
Note

Preparando la crema di mais a freddo, aggiungendo l'acqua alla farina, si evita la formazione dei grumi. E' un metodo super collaudato!

Aggiungete l'acqua necessaria per avere una crema della consistenza dell'impasto di un ciambellone. La quantità dipende dalla farina di mais e da quanta acqua assorbe. Dovete regolarvi "a occhio".

Potete usare la polenta rapida e poi procedere con i vari condimenti e la gratinatura in forno. 

Per i condimenti da utilizzare, date sfogo alla vostra fantasia, usando ortaggi e formaggi filanti a vostro piacimento! la ricetta della polenta gratinata

 

 

 

 

12 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia