Biscotti allo sciroppo d’acero e noci pecan

Gli irresistibili biscotti che sanno d’autunno

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 12 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

I Biscotti allo sciroppo d’acero e noci Pecan sono dei deliziosi biscotti super croccanti, perfetti per la colazione o la merenda, ma possono anche essere gustati come dessert, magari accompagnati a una pallina di gelato alla crema.

La loro preparazione è davvero molto semplice e il risultato è qualcosa di assolutamente divino!

Biscotti allo sciroppo d'acero e noci Pecan

Ingredienti per 28 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per preparare i Biscotti allo sciroppo d'acero e noci Pecan metti in una ciotola capiente 120 g di farina 00, 120 g di farina integrale, 6 g di lievito vanigliato per dolci e un pizzico di sale, quindi mescola bene tutti questi ingredienti in maniera da ottenere un mix uniforme.

    Per preparare i Biscotti allo sciroppo d'acero e noci Pecan metti in una ciotola capiente 120 g di farina 00, 120 g di farina integrale, 6 g di lievito vanigliato per dolci e un pizzico di sale, quindi mescola bene tutti questi ingredienti in maniera da ottenere un mix uniforme.
  2. Aggiungi a questo punto 85 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, 80 g di sciroppo d’acero, 50 g di zucchero semolato, 1 uovo, 1 tuorlo e un cucchiaio di estratto di vaniglia.

    Aggiungi a questo punto 85 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, 80 g di sciroppo d’acero, 50 g di zucchero semolato, 1 uovo, 1 tuorlo e un cucchiaio di estratto di vaniglia.
  3. Mescola bene tutti questi ingredienti fino ad ottenere un composto compatto, omogeneo e privo di grumi.

    Mescola bene tutti questi ingredienti fino ad ottenere un composto compatto, omogeneo e privo di grumi.
  4. Per finire incorpora 100 g di noci Pecan a pezzetti e mescola ancora quel tanto che basta a distribuirle nell’impasto.

    Per finire incorpora 100 g di noci Pecan a pezzetti e mescola ancora quel tanto che basta a distribuirle nell’impasto.
  5. A questo punto prima di formare i biscotti, riempi una ciotolina con un po’ di zucchero di canna.

    A questo punto prima di formare i biscotti, riempi una ciotolina con un po’ di zucchero di canna.
  6. Aiutandoti con un cucchiaio preleva poco composto alla volta, circa 23-25 g.

    Aiutandoti con un cucchiaio preleva poco composto alla volta, circa 23-25 g.
  7. Con le mani forma delle palline e passale nello zucchero di canna, panandole bene.

    Con le mani forma delle palline e passale nello zucchero di canna, panandole bene.
  8. Disponi le palline su di una teglia foderata con carta da forno, avendo cura di distanziarle leggermente le une dalle altre.

    Disponi le palline su di una teglia foderata con carta da forno, avendo cura di distanziarle leggermente le une dalle altre.
  9. Appiattisci ogni pallina con i rebbi di una forchetta, in maniera da imprimere un disegno a righe incrociate su ogni biscotto.

    Appiattisci ogni pallina con i rebbi di una forchetta, in maniera da imprimere un disegno a righe incrociate su ogni biscotto.
  10. Metti a cuocere i tuoi biscotti nel forno preriscaldato in modalità ventilata a 180 °C per circa 12 minuti, o comunque fino a quando saranno ben cotti e dorati.

    Metti a cuocere i tuoi biscotti nel forno preriscaldato in modalità ventilata a 180 °C per circa 12 minuti, o comunque fino a quando saranno ben cotti e dorati.
  11. Una volta sfornati, lasciali raffreddare completamente prima di servirli.

    Una volta sfornati, lasciali raffreddare completamente prima di servirli.
Note

Questi biscotti sono molto più buoni una volta raffreddati, perchè quando sono ancora caldi risultano più dolci e stucchevoli, mentre raffreddandosi, perdono quella punta di dolcezza che li rende perfetti e irresistibili.


28 novembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia