Crostini di polenta

sfiziosi, croccanti e semplicemente irresistibili

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Ecco un modo sfizioso di servire la polenta avanzata!

Con un po’ di fantasia porterete in tavola dei golosi crostini di polenta decorati e farciti in modo semplice ma goloso.

I crostini di polenta si servono caldi, ancora croccanti e sono ideali da servire come antipasto o durante un aperitivo informale.

Ingredienti per 3 Persone

Per i crostini

  • 500 g Polenta avanzata o precott
  • q.b. Olio per spennelare

Per i crostini al cavolo

Per i crostini al pesto di spinacino

Per i crostini al gorgonzola

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Affettate la polenta in fette spesse circa 1 cm. Spennellate le fette di polenta con dell'olio e grigliatele su una piastra calda. Una volta pronte, tenete in caldo le fette di polenta.

    Affettate la polenta in fette spesse circa 1 cm.
Spennellate le fette di polenta con dell'olio e grigliatele su una piastra calda.
Una volta pronte, tenete in caldo le fette di polenta.
  2. Proseguite preparando le guarnizioni dei crostini. Affettate il cavolo e saltatelo in padella con uno spicchio d'aglio in camicia e un filo d'olio e aggiungete un pizzico di sale. Decorate i crostini adagiando il cavolo stufato e sbriciolando delle castagne lesse

    Proseguite preparando le guarnizioni dei crostini.
Affettate il cavolo e saltatelo in padella con uno spicchio d'aglio in camicia e un filo d'olio e aggiungete un pizzico di sale.
Decorate i crostini adagiando il cavolo stufato e sbriciolando delle castagne lesse
  3. Lavate lo spinacino e trasferitelo in un frullatore. Unite i pinoli, il parmigiano grattugiato e il sale. Azionate il frullatore e versate a filo l'olio fino ad ottenere un pesto denso. Spalmate i crostini con il pesto di spinacino e decorate con scaglie di formaggio e pinoli.

    Lavate lo spinacino e trasferitelo in un frullatore.
Unite i pinoli, il parmigiano grattugiato e il sale.
Azionate il frullatore e versate a filo l'olio fino ad ottenere un pesto denso.
Spalmate i crostini con il pesto di spinacino e decorate con scaglie di formaggio e pinoli.
  4. Per i crostini al gorgonzola lavorate il formaggio fino ad ottenere una crema. Guarnite i crostini con il gorgonzola e delle noci.


2 novembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia