Involtini di castagne

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Gli Involtini di castagne sono un secondo piatto autunnale, dai caratteristici sapori di bosco. Sono gustosi e saporiti e assolutamente perfetti per i primi freddi. Siamo abituati a mangiare le castagne da sole, arrosto o bollite oppure le mangiamo nei dolci tipici, come il castagnaccio. Questi Involtini di castagne sono un’idea insolita e deliziosa per gustare le castagne in un piatto salato. 

L’abbinamento della carne con le castagne non è una novità oltreoceano. Infatti, è risaputo che gli americani spesso farciscano il famoso tacchino della festa del ringraziamento con questo frutto squisito. Da noi è un connubio  meno usuale, ma è davvero tutto da scoprire! Preparare gli Involtini di castagne è un gioco da ragazzi. Pochi minuti e pochissima manualità sono necessari per ottenere un piatto rustico e originale! 

la ricetta degli involtini di castagne

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete in ammollo in acqua tiepida i funghi secchi per una quindicina di minuti. Nel frattempo prendete le castagne cotte e sbriciolatele grossolanamente. Trascorso il tempo di ammollo, scolate i funghi, strizzateli e tagliateli finemente. Mescolate i funghi con le castagne, unite un pizzico di sale e un filo d'olio.

    Mettete in ammollo in acqua tiepida i funghi secchi per una quindicina di minuti. Nel frattempo prendete le castagne cotte e sbriciolatele grossolanamente. Trascorso il tempo di ammollo, scolate i funghi, strizzateli e tagliateli finemente. Mescolate i funghi con le castagne, unite un pizzico di sale e un filo d'olio.
  2. Mettete le fette di arista sopra un tagliere e salatele leggermente. Posizionate un po' di ripieno di funghi e castagne al centro della fettina, richiudete creando l'involtino. Fermate la carne con uno stecchino oppure con dello spago da cucina. Passate gli involtini in un piattino nel quale avrete messo un po' di farina. Versate 4 o 5 cucchiai di olio in una padella antiaderente e unite l'aglio schiacciato. Unite anche gli involtini.

    Mettete le fette di arista sopra un tagliere e salatele leggermente. Posizionate un po' di ripieno di funghi e castagne al centro della fettina, richiudete creando l'involtino. Fermate la carne con uno stecchino oppure con dello spago da cucina. Passate gli involtini in un piattino nel quale avrete messo un po' di farina.  Versate 4 o 5 cucchiai di olio in una padella antiaderente e unite l'aglio schiacciato. Unite anche gli involtini.
  3. Fate dorare su fiamma dolce. Quando sono leggermente dorati, sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare e poi unite un paio di mestoli di acqua bollente e un pizzico di sale. Lasciate cuocere a fiamma dolce fino a quando il liquido si è ritirato e si è creata una bella cremina.

  4. Servite gli Involtini di castagne caldi, nappati con il loro sughetto.

    Servite gli Involtini di castagne caldi, nappati con il loro sughetto.

6 novembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia