Patate Farcite al Forno con Speck

Golosi scrigni di bontà.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le Patate Farcite al Forno con Speck sono una preparazione semplice e squisita, perfetta per gustare in maniera strepitosa uno degli ingredienti più amati e conosciuti in cucina.

Le Patate Farcite al Forno con Speck sono un contorno saporito, ma, raddoppiando le dosi, possono diventare all’occorrenza anche un piatto unico sfizioso e facile da preparare.

Le patate ripiene al forno sono una pietanza di origine inglese, le famose baked potato già presenti nei ristoranti londinesi agli inizi del Novecento, che grazie alla loro golosità e semplicità di esecuzione sono state adottate e riadattate in molti paesi come gli Stati Uniti, dove si chiamano jacket potatos e sono preparate con burro ed erba cipollina.

Tra le numerosi varianti esistenti, noi abbiamo deciso di presentarvi una versione con lo speck che conferisce a questa pietanza uno scatto di gusto decisamente prelibato.

Scegliete delle patate di grandezza medio-piccola e il più possibile uguali, in modo da avere gli stessi tempi di cottura.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate bene sotto l’acqua corrente le patate in modo da eliminare ogni residuo di terra. Mettete le patate in una pentola capiente con tutta la buccia e ricoprite completamente con acqua fredda. Lasciate cuocere per circa trentacinque minuti con coperchio. Infilzate le patate con uno stuzzicadenti e valutate che sono pronte quando saranno abbastanza morbide, ma non troppo cotte. Scolate e lasciate freddare a temperatura ambiente, però non troppo, così la polpa risulterà più morbida. Tagliate nel senso della lunghezza una fetta di apertura e mettete da parte. Scavate la polpa di ciascuna patata con un cucchiaio, delicatamente senza romperla. Salate l’interno di tutti i gusci ottenuti e spolverateli con il parmigiano. Raccogliete tutta la polpa, compresa quella delle fette tagliate in precedenza. Tagliate lo speck a strisce e mettetelo a rosolare a fiamma vivace in una padella con un paio di cucchiai di olio, fino a quando sarà bello croccante. Unite lo speck alla polpa di patate, serbandone qualche pezzo per guarnire alla fine, e al rosmarino tritato. Salate leggermente ed amalgamate bene tutti gli ingredienti, schiacciando con una forchetta;

    Lavate bene sotto l’acqua corrente le patate in modo da eliminare ogni residuo di terra. Mettete le patate in una pentola capiente con tutta la buccia e ricoprite completamente con acqua fredda. Lasciate cuocere per circa trentacinque minuti con coperchio. Infilzate le patate con uno stuzzicadenti e valutate che sono pronte quando saranno abbastanza morbide, ma non troppo cotte. Scolate e lasciate freddare a temperatura ambiente, però non troppo, così la polpa risulterà più morbida. Tagliate nel senso della lunghezza una fetta di apertura e mettete da parte. Scavate la polpa di ciascuna patata con un cucchiaio, delicatamente senza romperla. Salate l’interno di tutti i gusci ottenuti e spolverateli con il parmigiano. Raccogliete tutta la polpa, compresa quella delle fette tagliate in precedenza. Tagliate lo speck a strisce e mettetelo a rosolare a fiamma vivace in una padella con un paio di cucchiai di olio, fino a quando sarà bello croccante. Unite lo speck alla polpa di patate, serbandone qualche pezzo per guarnire alla fine, e al rosmarino tritato. Salate leggermente ed amalgamate bene tutti gli ingredienti, schiacciando con una forchetta;
  2. Battete le uova con 60 grammi di parmigiano e il pepe. Unite la crema di parmigiano all'impasto e mescolate. Riempite di nuovo i gusci di patate ed adagiateli in una pirofila unta di olio. Spolverate con il parmigiano rimanente e passate in forno caldo a 200 gradi per trenta minuti. Servite le patate farcite calde guarnendo a piacere con lo speck croccante messo da parte in precedenza.

    Battete le uova con 60 grammi di parmigiano e il pepe. Unite la crema di parmigiano all'impasto e mescolate. Riempite di nuovo i gusci di patate ed adagiateli in una pirofila unta di olio. Spolverate con il parmigiano rimanente e passate in forno caldo a 200 gradi per trenta minuti. Servite le patate farcite calde guarnendo a piacere con lo speck croccante messo da parte in precedenza.


23 novembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia