Pan d’arancio

Tutto il profumo dell’arancia racchiuso in una torta senza sprechi.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Oggi prepariamo il Pan d’arancio un dolce squisito e molto aromatico, perché utilizza un frutto profumatissimo come l’arancia in tutta la sua interezza, polpa e scorza comprese, vi basterà passare tutto in un mixer per ottenere una bella purea succosa.

Il pan d’arancio è una ricetta tipica siciliana, che vi permetterà di ottenere una torta umida e soffice, perfetta per la colazione e la merenda di grandi e piccini. Abbiamo ricoperto il nostro pan d’arancio con una golosa glassa all’arancia, ma potete semplicemente spolverare con lo zucchero a velo.

Per questa preparazione vi servirà un’arancia grande del peso di circa 300 grammi non trattata, quindi se non avete la fortuna di avere a disposizione un bell’albero di questi frutti, dovrete optare per dei prodotti bio.

In questa ricetta viene utilizzato l’olio al posto del burro, per una torta complessivamente più leggera.

Ingredienti per 10 Persone

Per l'impasto:

Per la glassa:

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Battete le uova con lo zucchero fino a che risulteranno belle chiare. Lavate per bene l’arancia e tagliatela a pezzi. Eliminate i semi e frullate con tutta la buccia. Prendete la purea di arancia, aggiungetela all'impasto ed amalgamate;

    Battete le uova con lo zucchero fino a che risulteranno belle chiare. Lavate per bene l’arancia e tagliatela a pezzi. Eliminate i semi e frullate con tutta la buccia. Prendete la purea di arancia, aggiungetela all'impasto  ed amalgamate;
  2. Unite anche l’olio e la farina setacciata con il lievito per dolci. Mettete l’impasto in una tortiera diametro 24 centimetri imburrata ed infarinata e passate in forno caldo a 180 gradi per 45 minuti. Al termine del tempo indicato, infilzate la torta con uno stuzzicadenti e se esce pulito sfornate, altrimenti proseguite con la cottura per altri dieci minuti. Se vedete che la superficie della torta colora troppo in fretta, copritela con un foglio di alluminio alimentare. Una volta sfornata, preparate la glassa miscelando lo zucchero a velo con il succo di arancia filtrato. Dovete ottenere una densità viscosa e se necessario aggiungete altro succo, poco per volta, fino ad ottenere la consistenza giusta. Versate sopra la superficie della torta e livellate. Decorate a piacere con altre fette di arancia.

    Unite anche l’olio e la farina setacciata con il lievito per dolci. Mettete l’impasto in una tortiera diametro 24 centimetri imburrata ed infarinata e passate in forno caldo a 180 gradi per 45 minuti. Al termine del tempo indicato, infilzate la torta con uno stuzzicadenti e se esce pulito sfornate, altrimenti proseguite con la cottura per altri dieci minuti. Se vedete che la superficie della torta colora troppo in fretta, copritela con un foglio di alluminio alimentare. Una volta sfornata, preparate la glassa miscelando lo zucchero a velo con il succo di arancia filtrato. Dovete ottenere una densità viscosa e se necessario aggiungete altro succo, poco per volta, fino ad ottenere la consistenza giusta. Versate sopra la superficie della torta e livellate. Decorate a piacere con altre fette di arancia.


9 Dicembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia