Panettone con lievito di birra

Un dolce molto amato, una ricetta semplice e veloce per stupire parenti e amici

  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 40-45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il “Panettone veloce” con lievito di birra è un panettone soffice e facile da preparare. Basta buona volontà, degli ingredienti di qualità ed un pò di tempo per la lievitazione.

Il Panettone è uno dei dolci classici del Natale, un dolce lombardo conosciuto in tutto il Mondo e che se fatto in casa è ancora più gustoso.

Anche se questa ricetta è molto semplificata e non rispetta a pieno le regole della tradizione, vedrete che stupirete piacevolmente tutti  i vostri ospiti. Provatelo e fateci sapere se vi è piaciuto

Panettone-fatto-in-casa-1

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Disponete la farina setacciata con il lievito in una ciotola, create un buco al centro ed aggiungeteci lo zucchero, il burro a temperatura ambiente a pezzi piccolissimi, la scorza del limone grattugiato, la vaniglia, le uova ed un pizzico di sale. Iniziate a lavorare il tutto ed aggiungete il latte a filo. Impastate fino ad ottenere un impasto elastico. Trasferite l’impasto su un piano leggermente infarinato, appiattitelo delicatamente e dategli delle pieghe di rinforzo. Allargatelo con la punta delle dita ed aggiungeteci, un pò per volta, l’uvetta ( precedentemente ammollata e strizzata ), fino a che non sarà perfettamente distribuita.

    Disponete la farina setacciata con il lievito in una ciotola, create un buco al centro ed aggiungeteci lo zucchero, il burro a temperatura ambiente a pezzi piccolissimi,  la scorza del limone grattugiato, la vaniglia, le uova ed un pizzico di sale. Iniziate a lavorare il tutto  ed aggiungete il latte a filo. Impastate fino ad ottenere un impasto elastico. 
Trasferite l’impasto su un piano leggermente infarinato, appiattitelo delicatamente e dategli delle pieghe di rinforzo. Allargatelo con la punta delle dita ed aggiungeteci,  un pò per volta, l’uvetta ( precedentemente ammollata e strizzata ), fino a che non sarà perfettamente distribuita.
  2. Imburratevi i palmi delle mani, pirlate il vostro impasto e posizionatelo nello stampo del panettone da 750 gr. Mettetelo a lievitare nel forno spento con luce accesa fino a quando non raggiunge quasi il bordo dello stampo. ( circa 3 ore )

    Imburratevi i palmi delle mani, pirlate il vostro impasto e posizionatelo nello stampo del panettone da 750 gr. Mettetelo a lievitare nel forno spento con luce accesa fino a quando non raggiunge quasi il bordo dello stampo. ( circa 3 ore )
  3. Nel frattempo preparate la glassa. In una ciotola sbattete con una forchetta l’albume. Tritate le mandorle con lo zucchero ed aggiungeteli all’albume. Cospargete il composto molto  delicatamente. Aggiungete la granella di zucchero, le scaglie di mandorle e lo zucchero a velo.

    Nel frattempo preparate la glassa.  In una ciotola sbattete con una forchetta l’albume. Tritate le mandorle con lo zucchero ed aggiungeteli all’albume. Cospargete il composto molto  delicatamente. Aggiungete la granella di zucchero, le scaglie di mandorle e lo zucchero a velo.
  4. Infornate, nella parte bassa del forno a 180° per 40-45 minuti circa ( se si colora troppo coprite con un foglio di alluminio). Una volta cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente . Ecco pronto il vostro “Panettone” e “Buon appetito“.

    Infornate, nella parte bassa del forno a 180° per 40-45 minuti circa ( se si colora troppo coprite con un foglio di alluminio). Una volta cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente .

Ecco pronto il vostro “Panettone” e “Buon appetito“.

Panettone-fatto-in-casa-2

23 Dicembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia