Brasato al vino rosso

Un secondo dal gusto ricco, perfetto per pranzi o cene importanti

  • Difficoltà: facile
  • Cottura: 180 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il “Brasato al vino rosso” è un secondo piatto prelibato, tipico della cucina piemontese e perfetto per impreziosire i prossimi giorni di festa. Per una riuscita perfetta di questo piatto, ci vogliono ingredienti di prima qualità e molto tempo a disposizione ma il risultato, vedrete,  sarà semplicemente eccezionale. 

Provatelo e fateci sapere se vi è piaciuto. 

Brasato-al-vino-rosso-1

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pulite, lavate ed asciugate tutte le verdure e l'alloro. Tagliate a pezzi grossi la cipolla, le carote ed il sedano. In una ciotola capiente mettete il pezzo di carne, aggiungete le verdure, l'alloro, il rosmarino, la cannella, il pepe nero, i chiodi di garofano ed il pizzico di sale grosso. Bagnate il tutto con il vino rosso e coprite. Mettete in frigorifero, nel ripiano più basso e lasciatelo marinare per 8-12 ore. Trascorso questo tempo, scolate la carne ed asciugatela con della carta assorbente da cucina. Filtrate il vino e conservate le verdure, eliminate l'alloro, i chiodi di garofano, la cannella ed il pepe nero.

    Pulite, lavate ed asciugate tutte le verdure e l'alloro. Tagliate a pezzi grossi la cipolla, le carote ed il sedano. In una ciotola capiente mettete il pezzo di carne, aggiungete le verdure, l'alloro, il rosmarino, la cannella, il pepe nero, i chiodi di garofano ed il  pizzico di sale grosso. Bagnate il tutto con il vino rosso e coprite. Mettete in frigorifero, nel ripiano più basso e lasciatelo marinare per 8-12 ore. Trascorso questo tempo, scolate la carne ed asciugatela con della carta assorbente da cucina. Filtrate il vino e conservate le verdure, eliminate l'alloro, i chiodi di garofano, la cannella ed il pepe nero.
  2. Preparate il brodo. In un altro tegame capiente, rosolate nell'olio extravergine d'oliva la carne, in maniera uniforme. Aggiungete il vino filtrato, il brodo e le verdure che avrete tagliato a piccoli pezzi e lasciate cuocere il tutto per tre ore circa. Aggiustate di sale solo alla fine.

    Preparate il brodo. In un altro tegame capiente, rosolate nell'olio extravergine d'oliva la carne, in maniera uniforme. Aggiungete il vino filtrato, il brodo e le verdure che avrete tagliato a piccoli pezzi e lasciate cuocere il tutto per tre ore circa. Aggiustate di sale solo alla fine.
  3. Ultimata la cottura, fate raffreddare il pezzo di carne prima di affettarlo e passate con il mixer il fondo di cottura. Accompagnate il brasato con un contorno di verdure, con della polenta o con del purè e "Buon appetito"

    Ultimata la cottura, fate raffreddare il pezzo di carne prima di affettarlo e passate con il mixer il fondo di cottura. Accompagnate il brasato con un contorno di verdure, con della polenta o con del purè e "Buon appetito"

Brasato-al-vino-rosso-2

1 Gennaio 2019

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia