Carciofi Fritti in Pastella

Croccanti pepite vegetali

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Carciofi Fritti in Pastella sono un modo molto appetitoso per cucinare e assaporare uno degli ortaggi invernali più amati.

Questa preparazione di Carciofi Fritti in Pastella è tutto sommato semplice e vi permetterà in pochi facili passaggi di ottenere dei bocconcini gonfi e dorati, perfetti da utilizzare come contorno nelle giornate di festa, ma anche ottimi per accompagnare un ricco antipasto.

Per questa ricetta utilizzeremo una pastella alla birra, che conferirà ai nostri carciofi un’aromaticità stuzzicante, assolutamente da non perdere. Potete utilizzare questa pastella anche per preparare altri tipi di verdure, con la raccomandazione di prepararne in gran quantità, perché i vostri commensali le adoreranno.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pulite i carciofi togliendo la parte finale più legnosa del gambo. Eliminate anche le foglie più esterne e dure e tagliate la punta. Rimuovete con il coltello anche la parte esterna del gambo salendo fino alla base del carciofo;

    Pulite i carciofi togliendo la parte finale più legnosa del gambo. Eliminate anche le foglie più esterne e dure e tagliate la punta. Rimuovete con il coltello anche la parte esterna del gambo salendo fino alla base del carciofo;
  2. Dividete il carciofo in 4 pezzi ed eliminate anche la barba interna. Preparate un catino con acqua fredda e il succo spremuto del limone e a mano a mano che procedete nella pulizia dei carciofi immergeteli in modo da non farli scurire;

    Dividete il carciofo in 4 pezzi ed eliminate anche la barba interna. Preparate un catino con acqua fredda e il succo spremuto del limone e a mano a mano che procedete nella pulizia dei carciofi immergeteli in modo da non farli scurire;
  3. Mettete a bollire l’acqua salandola leggermente. Appena l'acqua bolle, sciacquate i carciofi e scottateli per cinque minuti, quindi scolate e asciugate con un panno pulito. Preparate la pastella miscelando la farina, un pizzico di sale, il parmigiano e il lievito istantaneo. Aggiungete le uova e lavorate con la frusta. Unite anche la birra fredda di frigorifero e un trito di prezzemolo. Lavorate la pastella fino a che risulterà liscia ed elastica. Mettete a scaldare abbondante olio e quando sarà bello caldo, intingete i carciofi nella pastella, eliminate l’eccesso e friggete pochi pezzi per volta. Girateli spesso e quando saranno belli dorati, scolate e mettete ad asciugare su carta assorbente. Servite i carciofi in pastella belli caldi.

    Mettete a bollire l’acqua salandola leggermente. Appena l'acqua bolle, sciacquate i carciofi e scottateli per cinque minuti, quindi scolate e asciugate con un panno pulito. Preparate la pastella miscelando la farina, un pizzico di sale, il parmigiano e il lievito istantaneo. Aggiungete le uova e lavorate con la frusta. Unite anche la birra fredda di frigorifero e un trito di prezzemolo. Lavorate la pastella fino a che risulterà liscia ed elastica. Mettete a scaldare abbondante olio e quando sarà bello caldo, intingete i carciofi nella pastella, eliminate l’eccesso e friggete pochi pezzi per volta. Girateli spesso e quando saranno belli dorati, scolate e mettete ad asciugare su carta assorbente. Servite i carciofi in pastella belli caldi.


13 Gennaio 2019

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia