Carciofi Fritti in Pastella
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 20minuti
Tempo di cottura
10minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 20minuti
Tempo di cottura
10minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulite i carciofi togliendo la parte finale più legnosa del gambo. Eliminate anche le foglie più esterne e dure e tagliate la punta. Rimuovete con il coltello anche la parte esterna del gambo salendo fino alla base del carciofo;
  2. Dividete il carciofo in 4 pezzi ed eliminate anche la barba interna. Preparate un catino con acqua fredda e il succo spremuto del limone e a mano a mano che procedete nella pulizia dei carciofi immergeteli in modo da non farli scurire;
  3. Mettete a bollire l’acqua salandola leggermente. Appena l’acqua bolle, sciacquate i carciofi e scottateli per cinque minuti, quindi scolate e asciugate con un panno pulito. Preparate la pastella miscelando la farina, un pizzico di sale, il parmigiano e il lievito istantaneo. Aggiungete le uova e lavorate con la frusta. Unite anche la birra fredda di frigorifero e un trito di prezzemolo. Lavorate la pastella fino a che risulterà liscia ed elastica. Mettete a scaldare abbondante olio e quando sarà bello caldo, intingete i carciofi nella pastella, eliminate l’eccesso e friggete pochi pezzi per volta. Girateli spesso e quando saranno belli dorati, scolate e mettete ad asciugare su carta assorbente. Servite i carciofi in pastella belli caldi.