Crostini Toscani

Gusto robusto per veri buongustai.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Crostini Toscani, detti anche crostini neri, sono una ricetta regionale tradizionale dal gusto deciso e sfizioso, che viene preparata per arricchire gli antipasti nei giorni di festa.

Si tratta di realizzare un ricco paté con i fegatini di pollo da spalmare su fette di pane abbrustolite e rappresenta una preparazione di origine contadina, che conosce numerose varianti, come l’aggiunta di milza di vitello, salsiccia oppure un trito di sedano e carota.

In questo caso vi presentiamo una versione dal gusto robusto, da veri buongustai, con l’aggiunta di acciughe, capperi, cipolla e salvia e se desiderate un sapore meno deciso, aggiungete anche altre parti di pollo, mantenendo però lo stesso peso di carne indicato in ricetta.

Il pane ideale per realizzare i nostri crostini ai fegatini è ovviamente il pane toscano senza sale, il cosiddetto pane“sciocco”, ma potete utilizzare il tipo che preferite, il risultato sarà comunque molto gustoso.

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Eliminate dai fegatini le parti grasse e i nervetti. Sciacquate i fegatini e sbollentateli in acqua e aceto per 10 minuti. Scolate i fegatini e tagliateli in maniera grossolana con un coltello. In una padella capiente rosolate la cipolla tritata nel burro, aggiungete i fegatini, abbondante salvia a pezzetti e saltate qualche istante a fiamma vivace;

    Eliminate dai fegatini le parti grasse e i nervetti. Sciacquate i fegatini e sbollentateli in acqua e aceto per 10 minuti. Scolate i fegatini e tagliateli in maniera grossolana con un coltello. In una padella capiente rosolate la cipolla tritata nel burro, aggiungete i fegatini, abbondante salvia a pezzetti e saltate qualche istante a fiamma vivace;
  2. Bagnate con il vino, salate, pepate e abbassate la fiamma. Fate cuocere per dieci minuti, togliete i fegatini dal fuoco e passateli insieme al loro sugo nel mixer con capperi e acciughe. Servite il paté di fegatini spalmato su fette di pane abbrustolite.

    Bagnate con il vino, salate, pepate e abbassate la fiamma. Fate cuocere per dieci minuti, togliete  i fegatini dal fuoco e passateli insieme al loro sugo nel mixer con capperi e acciughe. Servite il paté di fegatini spalmato su fette di pane abbrustolite.


8 Gennaio 2019

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia