Fegato alla Veneziana

Un piatto prelibato per la gioia di tutti i buongustai

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il Fegato alla Veneziana è un piatto robusto e saporito, tra i più apprezzati dalla tradizione culinaria veneta, che viene servito accompagnato dalla polenta calda.

Il fegato cucinato in questa maniera risulta molto appetitoso e ben gradito anche da chi di solito non ama particolarmente questo tipo di carne. Per il fegato alla veneziana potere adoperare il fegato di maiale, vitello o vitellone.

Questa è una preparazione antica, infatti le sue origini risalgono addirittura ai romani, che lo servivano con i fichi, dai quali il fegato sembra abbia preso il nome, questo per smorzare in parte il suo gusto deciso. Con il tempo i fichi sono stati sostituiti dai veneziani con le cipolle, regalandoci questo piatto semplice e prelibato.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pulite ed affettate la cipolla. In una padella capiente fate un paio di giri con l’olio ed aggiungete una noce di burro. Unite la cipolla e lasciate rosolare a fiamma bassa qualche istante. Versate anche il vino e lasciate stufare la cipolla a fuoco basso con coperchio fino a quando il vino sarà completamente evaporato;

    Pulite ed affettate la cipolla. In una padella capiente fate un paio di giri con l’olio ed aggiungete una noce di burro. Unite la cipolla e lasciate rosolare a fiamma bassa qualche istante. Versate anche il vino e lasciate stufare la cipolla a fuoco basso con coperchio fino a quando il vino sarà completamente evaporato;
  2. Sciacquate il fegato sotto l'acqua corrente ed unitelo alla cipolla insieme a qualche foglia di salvia tritata. Lasciate cuocere a fiamma vivace per cinque minuti. A metà cottura salate e girate la carne. Servite il fegato caldo.


12 Gennaio 2019

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia