Categorie
News

Un libro interamente dedicato alla birra

Amanti della birra ecco il libro che fa per voi, una sorta di enciclopedia sul tema.

La passione per la birra è sempre più un dato di fatto, così come la nascita dei birrifici artigianali (venti anni fa erano 5 oggi più di mille), eventi dedicati, festival, sagre, degustazioni, un mondo in fermento che da anni raccoglie grande consenso.

Repubblica pubblica un libro interamente dedicato alla birra, la sua storia, come è nata, quando, come viene prodotta, segreti e particolari rispetto alla produzione, nomi che hanno segnato questo mondo, oltre 400 birrifici  e 200 nomi dove poter degustare e acquistare, in sostanza tutto quello che vi può interessare sull’argomento raccolto in un testo.

L’idea nasce constatando quanto questo mondo continui a coinvolgere sempre più attori, località, impianti, etichette, un po’ sulla scia del vino negli ultimi anni sono nati veri e propri itinerari del gusto con la birra protagonista, iniziative volte a far conoscere questa bevanda ma anche valorizzare il territorio, promuovere abbinamenti con il cibo, incrementare il turismo.

E’ proprio da questo presupposto che è stato ideato il libro, non elenchi di produttori, schede tecniche sulle birre ma dei percorsi, delle sorte di mappe, percorsi che sposano birra e gastronomia andando alla scoperta di luoghi particolari, spesso meno noti, un mezzo per raccontare le eccellenze del nostro paese.

Categorie
News

Bottura a Napoli per presentare Il pane è oro

Bottura il 5 aprile a Napoli presenterà il suo libro Il pane è oro, non un semplice ricettario ma un vero e proprio manifesto, una dichiarazione di intenti nei confronti dell’utilizzo del cibo.

La cornice è quella del Maschio Angioino, uno dei luoghi storici più affascinanti di Napoli, la scelta di questa città per parlare nuovamente del suo libro non è casuale, pare che il prossimo refettorio verrà aperto proprio qua.

Bottura con la moglie e l’associazione Food Four Soul porta avanti un progetto nei confronti dello spreco alimentare, l’intento è anche quello di dare dignità a ogni ingrediente, anche i più semplici e apparentemente poveri, utilizzandoli al meglio in cucina.

Il libro, con ricette per tutte le tasche e alla portata di tutti in termini di realizzazione,  è un mezzo per raccogliere fondi e sostenere il progetto dell’Associazione, dopo Londra, Milano e Rio de Janeiro, ha appena aperto a Parigi un nuovo refettorio dove vengono ogni giorno elargiti pasti a chi si trova in difficoltà economica.

Napoli è una città che si trova tutti i giorni a fare i conti con sacche di popolazione che vivono in uno stato di povertà, proprio per questo motivo è stata organizzata da Maurizio Cortese CEO del portale gastronomico Corteseway e direttore del Consorzio Pasta Gragnano, una giornata su questo tema tanto caro a Bottura.

Appuntamento a Napoli per la presentazione del libro e un dibattito sul tema dello spreco alimentare.

Categorie
Eventi News

Le Fluffose a Esperienze Gustose 2016

Durante Esperienze Gustose, evento veronese dedicato alle eccellenze del food, ha avuto luogo in anteprima nazionale la presentazione del libro Le Fluffose di Monica Zacchia.

La cornice non poteva essere migliore. Le sale affrescate di una splendida villa quattrocentesca immersa in un parco bellissimo, in una giornata soleggiata e luminosa. Il luogo ideale per presentare un libro che racchiude in sé tanta poesia.

Il nuovo volume della collana iFood porta su carta il mondo delle Torte Fluffose, una rivisitazione originale della tradizionale chiffon cake americana che riesce a mutare in oltre 25 versioni diverse.

Questo libro non è un semplice ricettario di dolci. E’ qualcosa di più. Qui si racconta la filosofia di vita, tra l’amore per la cucina, la convivialità, la condivisione e il gusto di assaporare piccoli momenti di pacatezza e felicità insieme alle persone che preferiamo. Tutto attraverso una torta “magica” che sa vestire profumi e colori diversi, senza particolari difficoltà.

A raccontarlo Monica Zacchia, autrice del blog Dolci Gusti nonché responsabile editoriale di iFood insieme a Valentina Cappiello, cake designer d’esperienza, che ha realizzato le Torte Decorate presenti nel libro, Vatinee Suvimol Responsabile (e anima) del Progetto iFood che ha partecipato al libro con un cameo, Lina d’Ambrosio e Cristina Panizzuti  curatrici della parte grafica ed artistica.

DSC_0912_gruppo_orizz

 

La Fluffosa è una torta di seta, che nei paesi anglosassoni è nota come chiffon cake, una ciambella altissima e molto morbida, come non ne avete mai assaggiato prima. E’ alta, rotonda, profumata, cresce in forno nel suo stampo speciale e si raffredda a testa in giù, come una piccola magia. La fluffosa è un dono che si fa e si riceve con il sorriso; una di quelle torte che rimangono a memoria di bambino anche quando bambini non siamo più.

Le diverse versioni della fluffosa sono quindi figlie del web un vero successo 2.0 con migliaia di pagine e ricette condivise tutte rigorosamente contraddistinte dall’hashtag #Fluffosa.

“Ma la Fluffosa è anche uno stato mentale, un segnale di fumo, una mano tesa, lo scambio di una ricetta replicata mille volte, è amicizia. Questo nome buffo le è stato dato da un gruppo di amiche foodblogger, le Bloggalline, e ne è divenuto il simbolo. Di condivisione, affetto e sostegno.  Se siete tristi o felici basterà “fluffare” per essere più felici, o perlomeno non così tristi.”

Presentazione_LeFluffose_1

Non è certo mancata la golosa prova assaggio di questa torta altissima e sofficissima! 

 

Ed ora non ci resta che attendere la prossima importante tappa, la presentazione al Salone del libro di Torino 2016, con due appuntamenti il 14 e 15 Maggio.

Sabato 14 maggio, ore 17.00 presso Cook Lab con un Laboratorio di Torte decorate, e domenica 15 la presentazione del libro alle ore 14.00 presso Spazio Incontri Book To The Future.

Mi raccomando, non mancate!

poppy-misure-ifood

Le meravigliose foto del libro sono di Agnese Gambini, che ha curato fotografia e styling.

Curatore editoriale del libro la preziosa Sara Porro.

Si ringrazia il Maestro Ernst Knam per la sua generosa disponibilità e per l’apprezzamento dimostrato al progetto del libro.

Categorie
Eventi News

Casa CookBook, la biblioteca culinaria

Torna per il quarto anno consecutivo Casa CookBook, il progetto dedicato all’editoria del settore enogastronomico, nato per rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più attento alle tematiche inerenti ad alimentazione, gusto, salute e benessere. Al Salone Internazionale del Libro di Torino (12 – 16 Maggio, Lingotto Fiere) l’area espositiva quest’anno sarà ancora più ampia rispetto alle passate edizioni, ed è già alto il riscontro degli editori che saranno presenti in fiera a raccontarsi e presentare le proprie pubblicazioni: sono infatti circa 20 le case editrici confermate ad oggi. 

Anche quest’anno cuore di Casa CookBook è la Show Kitchen, un ampio spazio da 100 posti che ospita oltre 50 eventi tra degustazioni, presentazioni di libri e dimostrazioni di cucina. Il programma di eventi e presentazioni racconta perfettamente la sinergia tra il patrimonio enogastronomico e i libri: oltre alle ricette della cucina tradizionale, alle nuove tendenze in fatto di food design, taglio, impiattamento e arte della tavola, a temi legati alla salute e a tutto il mondo delle intolleranze alimentari, quest’anno Casa CookBook propone una striscia quotidiana specifica su Innovazione/tradizione, rinnova l’appuntamento giornaliero con la striscia Vegan e dedica un incontro alla cultura araba – focus internazionale del Salone 2016 – con eventi dedicati alle tradizioni enogastronomiche dei paesi di Nordafrica e Medio Oriente. 

Confermata a Casa CookBook la presenza di rinomati partner quali Cuki, Kenwood e Braun, e quest’anno la grande novità è rappresentata dalla presenza di iFood in qualità di media partner: le nostre inviate avranno il compito di intervistare gli chef, raccontare quando accade al Salone e poi da non perdere l’importante appuntamento per la presentazione del libro “Le Fluffose” di Monica Zacchia.

Tra le novità di quest’anno la presenza di Sarchio, dal 1982 punto di riferimento di un’alimentazione sana e naturale, che mette a disposizione prodotti e alimenti biologici, vegani e senza glutine, e la collaborazione con Gambero Rosso, che oltre ad essere presente con uno spazio espositivo, porta in fiera i ragazzi assistenti dei grandi chef durante le dimostrazioni. Inaugura per questa edizione il De’Longhi Coffee Lounge, un’area allestita per ospitare incontri e lezioni dedicate al mondo del caffè tenute dai più accreditati esperti del settore. Ogni giorno, inoltre, il pubblico può partecipare alle degustazioni dei migliori cru mondiali grazie alla collaborazione con Slowfood e i più interessanti torrefattori italiani.

Casa CookBookSalone Internazionale del Libro di Torino
12-16 maggio 2016| Lingotto Fiere – Torino
Web: www.salonelibro.it |cookbook@salonelibro.it

Categorie
Eventi News

Panel ed anteprime editoriali targate iFood ad Esperienze Gustose

Tre giorni ricchi di appuntamenti, con cooking show, degustazioni, laboratori, assaggi e tavole rotonde, per parlare di cibo, di esperienze, di novità legate al mondo del food: Esperienze Gustose, dal 6 all’8 maggio a Villa L Mattarana a Verona, promette d’essere un momento di qualità per valorizzare grandi Chef ed eccellenze del territorio, ma anche l’occasione per discutere delle novità editoriali.

IFood sarà presente in qualità di Media Partner ma anche con alcuni appuntamenti di grande importanza, previsti nel programma della manifestazione: sarà inoltre presente anche con una piccola area espositiva con i libri della sua collana cartacea, Il Gusto della Terra e Le Fluffose (I libri saranno entrambi disponibili per la vendita).

Ecco nel dettaglio i momenti nei quali sarà possibile vedere all’opera le blogger di iFood:

ROBERTA MORASCO al Press “Tesori a rischio di estinzione con i 4 presidi Slow Food di Verona” venerdì 6 maggio 2016
VATINEE SUVIMOL introdurrà Ernest Knam (sabato dalle ore 15.00 alle ore 17.00) e presenterà il libro Le Fluffose di MONICA ZACCHIA (sabato dalle ore 17.00 alle 17.45).

Vatinee Suvimol introduce il Maestro Pasticcere Ernest Knam (Sabato 7 maggio Ore 15.00)
Alla corte del maestro del cioccolato, tra i saloni quattrocenteschi di Villa La Mattarana, Vatinee Suvimol, food blogger e capo progetto di iFood.it introdurrà il live dello chef pasticcere Ernest Knam, nel ciclo di appuntamenti “I segreti degli chef”. Vatinee Suvimol Project manager di IFood.it e anima del blog A Thai Pianist. Thailandese di nascita, Bergamasca di adozione. È una thai expat in Italia. E’ mamma, avvocato e food blogger. Il blog è il suo diario personale dove annota le ricette thailandesi, i dolci e i viaggi che fa con la sua famiglia. E’ sua l’idea di riunire in un gruppo Facebook le food blogger che man mano conosceva sul Web: un consiglio, un commento, un incontro e le blogger del gruppo sono diventate oltre 400, unite tutte dalla passione per la cucina e dal desiderio di condividere. Dall’incontro fortuito con l’editore del network Netaddiction nasce iFood, di cui oggi è project manager. Grazie ad una personalità forte e carismatica, la sua notorietà sul Web è cresciuta in modo esponenziale in pochi anni. È tra le food blogger più ricercate negli eventi gourmet. Adora Instagram, e su Facebook nutre una forte base di seguaci grazie alla sua passione per la fotografia e i viaggi.

Le Fluffose di Monica Zacchia – L’anteprima nazionale a Esperienze Gustose (Sabato 7 maggio Ore 17.00)
Le Fluffose, il secondo volume della collana iFood, arriva a Verona in anteprima nazionale. Non ancora disponibile in libreria, il primo libo di ricette dedicato al mondo della deliziosa chiffon cake sbarca a Esperienze Gustose, dove Vatinee Suvimol, food blogger e capo progetto di iFood.it, sabato 7 maggio alle 17.30, presenterà Monica Zacchia e il suo libro, appena stampato. La Fluffosa non è un semplice ricettario di dolci. È qualcosa di più. Monica Zacchia, food blogger e anima di “DolciGusti.it”, responsabile editoriale di iFood.it, racconta in questo libro la sua filosofia di vita, tra amore per la cucina, convivialità e amicizia attraverso una torta “magica” che sa diventare profumi e colori diversi, senza particolari difficoltà. La fluffosa è un modo di concepire il tempo e la lentezza; la capacità di assaporare un gusto speciale per la colazione in famiglia o per il tè con le amiche.

Per partecipare alla manifestazione sarà possibile acquistare i biglietti anche online, sia gli ingressi alla tre giorni che per i laboratori. Qui trovate il programma dei laboratori previsti LINK, qui  l’elenco degli Eventi Speciali (tra cui il brunch della domenica) LINK.

Categorie
Eventi News

Le Fluffose

E’ con un’emozione di quelle importanti e le mani tremanti sulla tastiera, che vi anticipo l’uscita imminente del secondo libro della collana iFood “Le Fluffose”, che sarà presentato al Salone Internazionale del libro a Torino in programma dal 12-16 Maggio.   

E da dove viene questo strano titolo?

La Fluffosa è una torta, è la ricetta antica di una ciambella altissima e molto morbida, quella che in America si chiama chiffon cake. Del resto fluffy, in inglese, significa proprio questo, soffice, morbido e la trasposizione onomatopeica del termine inglese verso l’italiano mi ha portato a chiamare questa torta, La Fluffosa. 

Lei è alta, rotonda, profumata; cresce nel forno, nel suo stampo speciale con i piedini, come per magia.

Ma la Fluffosa è anche uno stato mentale, un segnale di fumo, una mano tesa, lo scambio di una ricetta replicata mille volte, è amicizia. Questo nome buffo le è stato dato da un gruppo di amiche foodblogger, le Bloggalline, e ne è divenuto il simbolo. Di condivisione, affetto e sostegno.  Se siete tristi o felici basterà “fluffare” per essere più felici, o perlomeno non così tristi.

La Fluffosa è, di per sé, una torta molto semplice, ma ha talmente tante varianti e possibilità da meritarsi un intero libro. Oltre alle centinaia di varianti pubblicate sui molti blog, che hanno testato e sperimentato nuove combinazioni, profumazioni e ingredienti. 

Perché una cosa è certa, se la farete una volta, dovrete poi, spinti da un’urgenza quasi inspiegabile, provarne di nuove e sempre diverse.

Diverrete quello che molte di noi blogger si sono date come soprannome, delle “fluffatrici seriali“. E chi assaggerà le vostre torte ne rimarrà estasiato, dal collega al vicino di casa allo chef passato per caso. Incanta tutti dai bambini ai nonni, dai professionisti in cucina agli appassionati.

Perchè una cosa vi accomunerà: la Fluffosa riesce sempre, per questo è magica.

Questo libro è frutto di una collaborazione a più mani, perlopiù mani davvero amiche, oltre che professioniste, che mi hanno supportato in questo percorso divertente, mangereccio e anche impegnativo. Come un libro deve essere. 

Vi delizierete con le foto dell’eccellente fotografa Agnese Gambini;

con le torte decorate della dolcissima Valentina Cappiello;

con la trasposizione grafica e artistica di Cristina Panizzuti e Lina d’Ambrosio.

Ma più di tutti amerete la Fluffosa, per sempre.

Ringrazio l’amica sempre vicina Vatinee Suvimol, presente nel libro con un dolce e prezioso cameo, l’editore di iFood Andrea Pucci, A.D del gruppo editoriale Netaddiction e la speciale curatrice editoriale Sara Porro: conoscerla e lavorare con lei è stato un vero privilegio, la sua mano e occhio attentissimi hanno conferito uno slancio e una pulizia che fa di questo libro, per me, un piccolo sogno perfetto.

Ci vediamo allora a Torino, in libreria oppure davanti al forno a “fluffare“, mi raccomando.

Per acquistarlo online ecco il link con consegna gratuita.