Pizza di cavolfiore low carb, light, gluten free
Porzioni Tempo di preparazione
2 10minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 10minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Scaldate il forno a 200° e rivestite una teglia di carta forno, ungetela con olio extra vergine d’oliva. Tagliate grossolanamente il cavolfiore, prendetene solo le cime e tritatelo finemente con un frullatore o un robot da cucina, fino ad ottenere una consistenza simile a quella di un cous cous molto fine.
  2. Dosate 600 g di cavolfiore tritato e mettetelo in una ciotola. Aggiungete la farina di mandorle, il sale, il pepe, l’origano, mescolate.
  3. Fate un buco nel centro e versate le uova sbattute, impastate con mani fino ad ottenere una consistenza uniforme e formate una palla. Il composto sarà più umido e meno compatto di una normale pizza. Se vi accorgete che è troppo liquido aggiungete altra farina di mandorle o altro cavolfiore tritato.
  4. Distribuite ora il composto sulla teglia uniformemente, appiattendolo con le mani. Lasciate i bordi leggermente più alti. Infornate per 25-30 minuti, o finché è ben dorata.
  5. Nel frattempo preparate il condimento: tagliate a pezzi i pomodori pelati e conditeli con sale e olio. 10 minuti prima di estrarre la pizza dal forno conditela con il pomodoro. Rimettetela nel forno e continuate la cottura. Prima di estrarre la pizza definitivamente dal forno cospargetela di mozzarella. Guarnite con foglie di basilico.