focaccia_integrale_uva_orizz_evid

Focaccia integrale con l’uva

Una focaccia un po' rustica e molto profumata, perfetta per la colazione o uno spuntino.

condivisioni

Settembre mese di vendemmia. L’uva in questo periodo dell’anno è la regina sulle nostre tavole, possiamo davvero considerarla simbolicamente il frutto che ci accompagna nel passaggio dall’estate all’autunno.

Dolce e succosa, è ricchissima di proprietà ed un vero toccasana per la nostra salute. Bianca, rosata, nera, è perfetta per decorare le nostre tavole di fine estate ed autunnali, ottima da consumare come frutta fresca, ma anche per preparare tante ricette dolci e salate.

La focaccia con l’uva è davvero un classico di questa stagione. Io ve la propongo con la farina integrale, alta e soffice, addolcita con miele e zucchero di canna.

focaccia_integrale_uva_1

Stampa
Focaccia integrale con l'uva
2015-09-03 09:56:15
Per 8 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Ingredienti
  1. 350 g farina tipo 1
  2. 150 g farina integrale
  3. 15 g lievito di birra
  4. 250 g acqua tiepida
  5. 2 cucchiai di miele di acacia
  6. 1 cucchiaio di olio evo
  7. 1 presa di sale
  8. 400-450 g uva rosata o nera
  9. 40 g burro biologico
  10. zucchero di canna qb
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito di birra con l'acqua tiepida.
  2. Versate la farina nella planetaria, unite il lievito disciolto nell'acqua tiepida, il miele, l'olio ed il sale, ed iniziate a lavorare gli ingredienti con il gancio. Se non avete la planetaria, potete tranquillamente preparare l'impasto a mano. Formate una fontana con la farina, fate un piccolo foro al centro, iniziate a versare l'acqua con il lievito ed i restanti ingredienti e lavorate bene l'impasto fino a quando sarà uniforme ed omogeneo. Lavoratelo comunque almeno per 10 minuti, al fine di attivare il lievito.
  3. Copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare per due ore.
  4. Sgranate l'uva, lavate bene gli acini ed asciugateli.
  5. Trascorso il tempo di lievitazione, predente l'impasto e stendetelo, prima aiutandovi con le mani, poi anche con il matterello. Adagiatelo su una teglia rivestita di carta forno.
  6. Disponete i chicchi d'uva sull'impasto facendo una leggera pressione.
  7. Coprite e lasciate lievitare per almeno mezz'ora.
  8. Trascorso il tempo, sciogliete il burro (al suo posto potete utilizzare anche dell'olio), spennellate la superficie della focaccia e cospargetela infine con dello zucchero di canna.
  9. Cuocete (in forno già ben caldo) a 200° per circa 20-25 minuti, comunque fino a quando la supeficie sarà bella dorata e croccante.
iFood http://www.ifood.it/
NOTE: Se preferite una focaccia più sottile, potete dividere l’impasto a metà e prepararne due, magari utilizzando uva nera per una e uva bianca per l’altra; oppure potete anche, sempre dividendo l’impasto in due sfoglie, disporre dei chicchi d’uva sul primo strato, poi coprirla con l’altra sfoglia e finire come nella ricetta, con uva, burro e zucchero, verrà ancora più ricca e dolce grazie al ripieno di uva in aggiunta.

preparazione_focaccia_integrale_uva_1
procedimento_focaccia_integrale_uva_2

 

focaccia_integrale_uva_2

 focaccia_integrale_uva_4

 Il profumo che si sprigiona dal forno e avvolge tutta la cucina! Che dite? Vi ho convinti a mettere le mani in pasta?

4 settembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste