calamarata evidenza

Calamarata

Un delizioso primo piatto della tradizione partenopea

condivisioni

La calamarata è un piatto tipico della cucina napoletana. Il suo nome deriva dal fatto che il formato della pasta ricorda gli anelli del calamaro e che solitamente viene preparata proprio con un sugo di calamari, insieme ad aglio, prezzemolo e peperoncino.

Questa pasta fa subito sentire in vacanza, in un ristorantino affacciato sulla costiera amalfitana, ma fa sentire anche a casa, magari seduti a tavola durante un pranzo domenicale a base di pesce. Abbinata a un secondo come la spigola all’acqua pazza e con una fetta di pastiera come dolce, costituisce un perfetto menù di mare per un pranzo domenicale in stile mediterraneo! Un menù che stupirà i vostri ospiti con sapori delicati ma originali. 

calamarata orizz
E’ una ricetta veloce perchè i calamari non vanno cotti a lungo, e d’effetto, la cui buona riuscita dipende però dalla freschezza e dalla qualità del pesce e della pasta. Quindi accertatevi che il pesce sia freschissimo e scegliete preferibilmente una pasta di Gragnano.

Stampa
Calamarata
2016-02-21 18:13:25
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 600 g di calamari
  2. 400 ml di passata di pomodoro Mutti
  3. 320 g di pasta formato calamarata Pastificio Di Martino
  4. 1 spicchio di aglio
  5. 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  6. peperoncino
  7. prezzemolo tritato
Istruzioni
  1. Per prima cosa pulite i calamari staccando la testa e i tentacoli ed estraendo con le dita la penna cartilaginosa.
  2. Spellate la sacca e sciacquatela bene sotto l’acqua corrente.
  3. Tagliate i calamari ad anelli spessi circa 1 cm.
  4. In una padella capiente rosolate l'aglio in un cucchiaio d'olio, poi unite i calamari e saltateli qualche minuto.
  5. Unite ora anche la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti regolando di sale e peperoncino.
  6. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e spadellatela nel sugo di calamari fino ad ottenere una perfetta mantecazione.
  7. Impiattate e cospargete con del prezzemolo fresco tritato.
iFood http://www.ifood.it/
calamarata passo passo1 calamarata passo passo2

Questa pasta piacerà anche ai bambini che non amano il pesce perchè non si accorgeranno nemmeno di mangiare gli anelli di calamaro!collage calamarata
Se avete difficoltà nel reperire la pasta calamarata, potete sostituirla con un formato simile come i paccheri o le mezzemaniche.calamarata verticale

Siate generosi con le dosi perchè vi chiederanno sicuramente il bis!

8 aprile 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste