Pici senza glutine con cime di rapa e salsiccia
Porzioni
4
Tempo Passivo
60minuti
Porzioni
4
Tempo Passivo
60minuti
Ingredienti
Per la pasta
Per il condimento
Istruzioni
  1. Per prima cosa setacciate la farina e l’amido di mais in una ciotola capiente.
  2. Fate la fontana al centro, versatevi 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e per cominciare 150 millilitri di acqua tiepida. Iniziate ad impastare con una forchetta incorporando poca farina alla volta dai lati. Ribaltate l’impasto sul piano di lavoro e iniziate a lavorare con le mani. Le farine senza glutine assorbono i liquidi in maniera differente rispetto alle farine normali, quindi valutate l’aggiunta di ulteriore acqua o farina in modo da ottenere un impasto morbido e il più possibile elastico.
  3. Stendete la pasta con il mattarello e lasciatela spessa circa 5/8 millimetri, tagliate delle strisce di 5/8 millimetri in modo da ricavare dei filoncini quadrati e con le mani infarinate allungateli delicatamente sul piano facendoli rotolare con i palmi.
  4. Disponete i pici su un piano infarinato e passate alla preparazione del condimento.
  5. Pulite le cime di rapa, lavatele bene e sbollentatele in abbondante acqua salata.
  6. Scolatele con un mestolo forato, strizzatele e ripassatele in padella con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 spicchi d’aglio ai quali avrete tolto il germoglio interno, i pomodorini tagliati in quattro, un peperoncino piccante privato dei semi e tritato finemente e la salsiccia tagliata a pezzetti.
  7. Lasciate insaporire a fuoco vivo per 5/10 minuti continuando a mescolare.
  8. Lessate la pasta nell’acqua di cottura delle cime di rapa, scolatela e fatela insaporire in padella insieme al condimento. Servite immediatamente e buon appetito!