Cevapcici con salsa ajvar
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
60minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
60minuti
Ingredienti
Per i cevapcici
Per l’ajvar
Istruzioni
  1. Iniziate a preparare la salsa: preriscaldate il forno a 220°, lavate accuratamente i peperoni ed asciugateli. Infornateli per circa 30-40 minuti, fino a quando la pelle sarà bruciacchiata in maniera uniforme e i peperoni saranno morbidi.
  2. Per facilitare l’eliminazione della pelle dei peperoni, poneteli ancora bollenti in una ciotola di vetro e chiudeteli fino al raffreddamento, in alternativa fateli raffreddare leggermente e poi poneteli in bustine per alimenti fino al raffreddamento. Una volta raffreddati pelateli ed eliminate i semini interni e il torsolo.
  3. Frullate i peperoni fino a ridurli in crema.
  4. In una pentola ponete 4 cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio intero sbucciato, lasciate soffriggere.
  5. Eliminate l’aglio e unite la crema di peperoni, aggiungete il peperoncino, l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe e lasciate consumare per circa 15-20 minuti. A metà cottura unite gli altri due cucchiai di olio. Spegnete e poi versate in un barattolo o in una salsiera e lasciatelo raffreddare.
  6. Preparate i cevapcici: ponete i due tipi di carne trita in una capiente ciotola, aggiungete la cipolla finemente tritata, sale, pepe, paprica e cumino e impastate con le mani per circa 5 minuti, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
  7. Formate delle polpettine cilindriche del diametro di circa 2 cm e di circa 7-8 cm di lunghezza.
  8. Selezionate la modalità hamburger e premete Ok.
  9. Ungete leggermente la griglia con un pennello.
  10. Quando la spia viola smetterà di lampeggiare e sentirete il segnale acustico ponete i cevapcici sulla griglia, richiudete e lasciate cuocere fino a che la spia diventa rossa=ben cotto.
  11. Servite i cevapcici ben caldi con anelli di cipolla fresca e salsa ajvar.