Chutney di pere

Una salsa indiana agrodolce, con pere sode e spezie profumate

  • Difficoltà: facile
  • Costo: medio
condivisioni

Il chutney è una salsa indiana agrodolce che viene usata per accompagnare carne, pesce e formaggi. Il più famoso è sicuramente quello di mango, ma ne esistono molte varianti. Si parte da una base di frutta, (ma alcune varianti contemplano l’uso di verdure) cotta con zucchero e aceto, a cui si aggiungono spezie secondo il proprio gradimento ed eventualmente frutta secca.

Il mio preferito è quello di pere, mi piace accostarlo ad un variegato tagliere di formaggi e accompagnarlo con una fragrante baguette.

Se poi avrete l’accortezza di invasarlo in barattolini di vetro sterilizzati sarà perfetto per essere regalato.

chutney-di-pere-ingredienti

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sbucciate e tagliate la cipolla a rondelle sottili e mettetela a stufare dolcemente in un tegame con un filo di olio, per evitare che si attacchi.

    Sbucciate e tagliate la cipolla a rondelle sottili e mettetela a stufare dolcemente in un tegame con un filo di olio, per evitare che si attacchi.
  2. Sbucciate e tagliate a dadini le pere, poi mettetele nella pentola con la cipolla, portate ad ebollizione.

    Sbucciate e tagliate a dadini le pere, poi mettetele nella pentola con la cipolla, portate ad ebollizione.
  3. Intanto dosate le spezie e sbucciate e grattugiate un pezzo di zenzero fresco di circa 3 cm.

    Intanto dosate le spezie e sbucciate e grattugiate un pezzo di zenzero fresco di circa 3 cm.
  4. Versate lo zucchero di canna e l'aceto sulle pere, poi unite le spezie e mescolate bene. Fate cuocere a fuoco medio per circa una ventina di minuti, o comunque fino a quando le pere non saranno diventate tenere. Solo alla fine aggiungete le gocce di Tabasco.

    Versate lo zucchero di canna e l'aceto sulle pere, poi unite le spezie e mescolate bene. Fate cuocere a fuoco medio per circa una ventina di minuti, o comunque fino a quando le pere non saranno diventate tenere. Solo alla fine aggiungete le gocce di Tabasco.
Note

I tempi di cottura variano in base al grado di maturazione della frutta. Controllate che le pere siano tenere, quasi sfatte.

Se volete conservare il chutney, versatelo ancora bollente in vasetti sterilizzati e capovolgeteli fino a completo raffreddamento.

 

chutney-di-pere-1-2
chutney-di-pere-vert
chutney-di-pere-2

chutney-di-pere-3

31 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia