Tortine alle castagne

La farina di castagne viene solitamente associata al classico castagnaccio, qui invece una tra le tante alternative possibili: sofficissime tortine arricchite da noci spezzettate e Bourbon.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15
  • Cottura: 30
  • Costo: medio
condivisioni

La farina di castagne viene solitamente associata e limitata al classico castagnaccio ma a me piace molto utilizzarla ancher per pasta, biscotti, crostate e soffici torte, soprattutto quando entro   ufficialmente in “modalità autunnale”.

Queste piccole tortine, non troppo dolci e soffici al punto giusto, arricchite da noci spezzettate, che interrompono la morbidezza della pasta, e profumate con Bourbon e pepe di Giamaica, sono perfette per una colazione/merenda diversa dal solito, o ideali per concedersi una piccola coccola dolce sorseggiando una fumante tazza di tè.

Il Bourbon, definito dal Congresso degli Stati Uniti nel 1964 come il “Liquore Americano per eccellenza”, è una varietà di whisky più “dolce” rispetto ai distillati simili europei e canadesi in quanto prodotto con almeno il 51% di mais (più dolce dell’orzo) e solo una piccola parte di orzo maltato; l’invecchiamento, rigorosamente in botti nuove di rovere bianca bruciate internamente, per un periodo minimo di due anni, conferisce invece un retrogusto di vaniglia più o meno marcato.

Se non lo avete, potete sostituirlo con altro liquore a vostro piacemento.

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Spennellate gli stampini con burro fuso (o spruzzateli con staccante vegetale) e tenete da parte.

  2. In una grossa ciotola, setacciate insieme 3 volte le farine con il lievito, il bicarbonato, il pepe di Giamaica (se usato) e il sale.

    In una grossa ciotola, setacciate insieme 3 volte le farine con il lievito, il bicarbonato, il pepe di Giamaica (se usato) e il sale.
  3. In una ciotolina mescolate le uova con una forchetta, in modo da amalgamare tuorli e albumi; tenete da parte.

    In una ciotolina mescolate le uova con una forchetta, in modo da amalgamare tuorli e albumi; tenete da parte.
  4. Nella ciotola del mixer, con la frusta K, lavorate il burro per pochi secondi, fino a renderlo cremoso.

  5. Aggiungete lo zucchero in un filo sottile, sbattendo a media velocità, fino ad avere una crema liscia, omogenea e soffice (circa 4 minuti).

  6. Sbattendo costantemente, aggiungete le uova al composto di burro e zucchero, un cucchiaio alla volta, impiegando in tutto 2-3 minuti. Ripulite di tanto in tanto le pareti della ciotola, quando necessario.

  7. A mano con una frusta, incorporate un terzo del mix di farina, lavorando solo fino a che è assorbita. Unite la metà dello yogurt e del liquore, amalgamando bene fino a che sono assorbiti. Ripetete con metà della farina rimasta, poi con il resto di Bourbon e yogurt, infine con l'ultima parte di farina. Da ultimo aggiungete le noci tritate grossolanamente.

    A mano con una frusta, incorporate un terzo del mix di farina, lavorando solo fino a che è assorbita.
Unite la metà dello yogurt e del liquore, amalgamando bene fino a che sono assorbiti.
Ripetete con metà della farina rimasta, poi con il resto di Bourbon e yogurt, infine con l'ultima parte di farina. 
Da ultimo aggiungete le noci tritate grossolanamente.
  8. Da ultimo aggiungete le noci tritate grossolanamente, quindi suddividete l’impasto uniformemente tra i mini stampini (o trasferitelo nello stampo preparato).

    Da ultimo aggiungete le noci tritate grossolanamente, quindi suddividete l’impasto uniformemente tra i mini stampini (o trasferitelo nello stampo preparato).
  9. Fate cuocere in forno caldo a 170°C per circa 30 minuti (40 minuti per la torta grande), fino a che l’interno risulta asciutto alla prova stecchino.

  10. Lasciate riposare nello stampo per 10 minuti prima di sformare, poi fate raffreddare completamente su una griglia. A piacere, spolverate di zucchero a velo prima di servire.

Note

Le tortine si mantengono morbide per 2-3 giorni, ben avvolte con pellicola.

Eventualmente, si possono congelare e conservare per un periodo più lungo (1 mese), lasciandole poi scongelare a temperatura ambiente.

tortine bourbon castagne vert

 

15 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia