Maiale all’aceto e rosmarino

Un appetitoso secondo piatto pronto in pochissimo tempo

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Oggi vi propongo uno dei miei piatti preferiti, quei piatti che vorrei trovare pronto a casa dopo una giornata pesante e faticosa.
Il sapore è intenso ed è dedicato ai veri amanti dell’aceto, visto che il suo sapore, insieme al profumo del rosmarino, è molto presente. 
Il piatto è anche molto facile e veloce e si presta bene anche ad essere preparato in anticipo e poi riscaldato. Il sapore e il gusto ne risulteranno anche migliorati.

Io vi consiglio di accompagnarlo con tanto pane toscano e fare la scarpetta nel sughetto…non ve ne pentirete!
Per realizzarlo ho usato la padella Dr.Green di Risolì che, grazie al suo fondo in acciaio pressofuso e al suo rivestimento speciale antiaderente, ha permesso di cuocere questa carne in modo omogeneo accentuandone il sapore.

Ingredienti per 3 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Prendete un bicchiere e riempitelo per 2/3 di vino e 1/3 di aceto di vino. Mettete al suo interno l'aglio, il rosmarino e il peperoncino.

    Prendete un bicchiere e riempitelo per 2/3 di vino e 1/3 di aceto di vino.
Mettete al suo interno l'aglio, il rosmarino e il peperoncino.
  2. Mettete nella padella un fondo di olio e fate scaldare, quindi mettete le bistecchine di maiale, dopo averle private dell'osso, a rosolare su entrambi i lati per qualche minuto. A questo punto versate tutto il bicchiere con il suo contenuto sulle bistecche. Lasciate evaporare e aspettate che il sughetto si sia un po' ristretto. Salate e per ultimo aggiungete una spruzzata di aceto balsamico (se gradito).

maiale all'aceto

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

22 Febbraio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia