Biscotti salati alla birra e pecorino
Porzioni Tempo di preparazione
6 20minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 20minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola capiente riunite insieme le farine con il burro a pezzetti (e il sale, se lo usate) e sabbiate con la punta delle dita fino a ottenere un composto simile al pangrattato.
  2. Unite il pecorino grattuggiato, gli aghi di 2-3 rametti grandi di rosmarino tritati finemente, l’ammoniaca, la birra e lavorate il tutto velocemente fino ad avere un impasto omogeneo.
  3. Dividete la pasta in due porzioni, formate con ciascuna un rotolo, avvolgete nella pellicola per alimenti e fate riposare in frigo per un paio d’ore.
  4. Tagliate i rotoli a fette di circa 8-10 mm e disponete man mano i biscotti su una teglia foderata di carta forno. Riponete nuovamente in frigo per 30-40 minuti.
  5. Appena prima di infornare, spennellate la superficie dei biscotti con un po’ di birra e cospargete con il mix di semi.
  6. Fate cuocere i biscotti in forno caldo a 180°C per circa 25-30 minuti, ruotando la teglia a metà cottura, o fino a che saranno ben dorati e croccanti. Sfornate e trasferite a raffreddare su una griglia.
Recipe Notes

Io non ho aggiunto sale perchè trovo il pecorino romano già sufficientemente saporito per i miei gusti. Se preferite un sapore più deciso, unite anche un pizzico di sale insieme alle farine.

Quando sfornati, i biscotti devono essere ben cotti, croccanti sia dentro che fuori perchè, a differenza dei classici biscotti dolci al burro, non induriscono raffreddando.

I biscotti si conservano bene per 2-3 giorni chiusi in un contenitore ermetico.