Bagels con salmone e guacamole
Porzioni Tempo di preparazione
9 30minuti
Tempo di cottura
50minuti
Porzioni Tempo di preparazione
9 30minuti
Tempo di cottura
50minuti
Ingredienti
Per la farcitura
Istruzioni
  1. In un pentolino sciogliete il burro e mettetelo in una ciotola. Aggiungete al burro caldo lo zucchero e girate con un cucchiaio fino a farlo sciogliere dopodiché aggiungete il latte e fate intiepidire.
  2. A questo punto aggiungete ai liquidi il lievito facendolo sciogliere bene e fate riposare il tutto per circa 10 minuti. Versate il lievitino preparato nella ciotola della planetaria con la frusta K.
  3. Aggiungete l’uovo intero e il sale e incominciate ad amalgamare bene il tutto a velocità bassa
  4. A questo punto incominciate ad aggiungere la farina setacciata e lavorate l’impasto sino a quando si stacca dalla ciotola, non si attacca più alle mani e l’impasto risulta essere sodo e liscio. Copritelo con un foglio di pellicola e mettetelo a lievitare. L’impasto deve raddoppiare, il mio è raddoppiato in 1 ora e mezza.
  5. Riprendete l’impasto e sgonfiatelo. Dividetelo in pezzi da 70 gr. e modellateli sino ad ottenere delle palline. Fate riposare per circa 10 minuti coperti con un canovaccio pulito.
  6. Formate i buchi centrali aiutandovi con il dito indice, fate il buco dopodiché fate roteare la ciambellina per poter allargare di più il buco.
  7. Disponete le ciambelline su una teglia ricoperta con carta da forno e fatele lievitare sino al raddoppio. Prima della fine della lievitazione portate a bollore 2 litri di acqua in una pentola capiente.
  8. Immergete delicatamente i bagels lievitati nell’acqua e fate cuocere 1 minuto per lato
  9. Prelevateli con un schiumarola e adagiateli su un canovaccio pulito e umido.
  10. Mettete i bagels cotti nuovamente sulla teglia ricoperta con carta da forno
  11. Spennellate con il composto di tuorlo + latte. Decorate la superficie dei bagel con i semini (facoltativo)
  12. Infornate in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti
  13. Sfornate e fate raffreddare prima di farcirli
Guacamole
  1. Lavate e sbucciate l’avocado e frullatelo
  2. Conditelo con sale, olio, lime e qualche goccia di tabasco verde
Farcitura
  1. Tagliate il bagel a metà
  2. Spalmate una dose generosa di créme fraiche dopodiché adagiate sopra le fettine di salmone affumicato e terminate con abbondante guacamole
Recipe Notes

L’impasto dei bagels non è difficile da lavorare quindi se non si ha una planetaria lo si può tranquillamente lavorare a mano.
Potete congelare i bagels una volta cotti, fateli scongelare a temperatura ambiente e scaldateli in forno e ritornano perfetti.