Anelli di cipolla fritti

la ricetta che non può assolutamente mancare sulle tavole degli amanti della frittura!

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Gli anelli di cipolla fritti sono un tipico piatto di fast food dei paesi anglossassoni.

Vengono serviti con salsa barbecue, ketchup o mostarda.

Sono ideali da servire durante un aperitivo, per accompagnare piatti a base di carne grigliata e ideale come stuzzichini durante una serata tra amici.

Ingredienti per 4 Persone

Per la pastella

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Iniziate preparando la pastella. In una terrina versate la farina e il lievito setacciati. Aggiungete il latte e cominciate a mescolare aiutandovi con una frusta.

    Iniziate preparando la pastella.
In una terrina versate la farina e il lievito setacciati.
Aggiungete il latte e cominciate a mescolare aiutandovi con una frusta.
  2. Unite l'olio e l'uovo. Mescolate fino ad ottenere una pastella densa e priva di grumi. Regolate di sale e poi coprite con un canovaccio e fate riposare la pastella per almeno dieci minuti.

    Unite l'olio e l'uovo.
Mescolate fino ad ottenere una pastella densa e priva di grumi.
Regolate di sale e poi coprite con un canovaccio e fate riposare la pastella per almeno dieci minuti.
  3. Nel frattempo pulite la cipolla e affettatela. Dividete delicatamente gli anelli di cipolla.

    Nel frattempo pulite la cipolla e affettatela.
Dividete delicatamente gli anelli di cipolla.
  4. Scaldate l'olio e appena sarà caldo immergete gli anelli nella pastella e friggeteli.

    Scaldate l'olio e appena sarà caldo immergete gli anelli nella pastella e friggeteli.
  5. Servite gli anelli di cipolla caldi accompagnandoli con delle salse.


2 agosto 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia