Dita di Strega

Un must per il vostro party di Halloween

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le Dita di Strega sono dei dolci squisiti e molto scenografici che vengono preparati in occasione dei festeggiamenti di Halloween.

Si tratta di biscotti di frolla ai quali viene data una forma di dita nodose e avvizzite, tipiche di una vecchia fattucchiera, che vengono poi decorate con una mandorla intera per ricreare l’effetto visivo di un’unghia. Per un risultato ancora più macabro si fissa la mandorla con una marmellata rossa, tipo quella di ciliegie o fragole.

Ideali per un party a tema horror,

apprezzerete le dita di strega non solo per la loro bontà, ma anche per la loro facilità di preparazione e in questo i più piccoli saranno degli ottimi assistenti.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In un recipiente capiente mettete la farina setacciata, lo zucchero, l’uovo, il burro morbido a tocchetti e un pizzico di vanillina. Lavorate per bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Suddividete l’impasto in palline di circa 25 grammi ciascuna;

    In un recipiente capiente mettete la farina setacciata, lo zucchero, l’uovo, il burro morbido a tocchetti  e un pizzico di vanillina. Lavorate per bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Suddividete l’impasto in palline di circa 25 grammi ciascuna;
  2. Schiacciate ogni porzione di impasto ricavando dei cilindri lunghi 7-8 cm. Posizionate allargate le tre dita centrali della vostra mano al centro del cilindro e premete leggermente. In questo modo otterrete degli avvallamenti che riprodurranno l’effetto delle giunture del dito. Sopra la parte più alta di ogni avvallamento con un coltello a lama liscia fate un paio di segni;

    Schiacciate ogni porzione di impasto ricavando dei cilindri lunghi 7-8 cm. Posizionate allargate le tre dita centrali della vostra mano al centro del cilindro e premete leggermente. In questo modo otterrete degli avvallamenti che riprodurranno l’effetto delle giunture del dito. Sopra la parte più alta di ogni avvallamento con un coltello a lama liscia fate un paio di segni;
  3. Posizionate le dita così ottenute su una placca ricoperta di carta forno. Sopra la punta di ogni dito posizionate una mandorla intera schiacciando leggermente. Passate in forno caldo a 180 gradi per venti minuti. Sfornate e lasciate freddare completamente. Alzate la mandorla e aggiungete mezzo cucchiaino di marmellata, quindi riposizionatala.

    Posizionate le dita così ottenute su una placca ricoperta di carta forno. Sopra la punta di ogni dito posizionate una mandorla intera schiacciando leggermente. Passate in forno caldo a 180 gradi per venti minuti. Sfornate e lasciate freddare completamente. Alzate la mandorla e aggiungete mezzo cucchiaino di marmellata, quindi riposizionatala.


24 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia