Ossa di Meringa

Stupite grandi e piccini con questi simpatici e golosi dolcetti

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 90 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le Ossa di Meringa sono la ricetta di Halloween perfetta se siete in cerca di dolci facili e scenografici per la vostra festa a tema horror.

Si tratta di piccole meringhe alle quali viene data la forma di tanti ossicini e per realizzarli garantiamo che non è necessaria chissà quale manualità, vi basterà avere a disposizione una tasca per pasticcere e una bocchetta liscia tonda di circa un centimetro di diametro.

L’effetto finale è molto simpatico ed è perfetto per far divertire grandi e piccini nel periodo più tenebroso dell’anno.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Versate gli albumi in un contenitore grande e cominciate a lavorare con le fruste dello sbattitore elettrico o della planetaria. Appena gli albumi cominciano a sbiancare, aggiungete 100 grammi di zucchero semolato. Quando l’albume comincia a prendere consistenza, unite gli altri 100 grammi di zucchero semolato. Di nuovo, appena l’albume riprende consistenza unite tutto lo zucchero a velo con un pizzico di vanillina. Continuate a lavorare alla massima velocità fino a che avrete raggiunto una bella struttura soffice e compatta;

    Versate gli albumi in un contenitore grande e cominciate a lavorare con le fruste dello sbattitore elettrico o della planetaria. Appena gli albumi cominciano a sbiancare, aggiungete 100 grammi di zucchero semolato. Quando l’albume comincia a prendere consistenza, unite gli altri 100 grammi di zucchero semolato. Di nuovo, appena l’albume riprende consistenza unite tutto lo zucchero a velo con un pizzico di vanillina. Continuate a lavorare alla massima velocità fino a che avrete raggiunto una bella struttura soffice e compatta;
  2. Ricoprite una leccarda con la carta forno, fermandola con una passata di burro. Riempite la tasca da pasticcere con la bocchetta tonda. Create con la tasca una specie di “U” larga. Una volta arrivati sul punto più alto, non staccate la tasca, ma tornate indietro e a metà tirate verso il basso una linea verticale non troppo sottile, della lunghezza che desiderate dare ai vostri dolci. Formate di nuovo una U, in questo caso speculare a quella in alto;

  3. Ripetete fino a che non avrete esaurito la meringa e passate in forno caldo in modalità statica a 120 gradi per 90 minuti. Controllate spesso e se vedete che le meringhe imbruniscono, significa che la temperatura è troppo alta, aprite il forno, fate uscire un po’ di calore, abbassate la temperatura di 10 gradi e aumentate la cottura di cinque minuti. Una volta pronte, spegnete e lasciate freddare in forno con lo sportello semi aperto.


25 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia