Pan dei morti

Un dolce di origine lombarda per le feste di Ognissanti

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il Pan Dei Morti è un dolce di origine lombarda diffuso anche in Toscana, si prepara in occasione della commemorazione dei defunti.

Più che pane sono dei croccanti biscotti ricchi di gusto grazie alla frutta secca e ai  fichi secchi, con un sentore di cannella davvero avvolgente.

Il nome pane pare derivi dalla forma dei biscotti molto simili a delle fettine, andiamo alla ricetta e vediamo insieme come si realizza.

Ingredienti per 15 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tritate i savoiardi e gli amaretti. A parte tritate anche i fichi secchi e le mandorle tostate insieme allo zucchero. Aggiungiamo la farina, il cacao, la cannella , il lievito. Unite adesso le uova e il Vinsanto.

    Tritate i savoiardi e gli amaretti.
A parte tritate anche i fichi secchi e le mandorle tostate insieme allo zucchero.
Aggiungiamo la farina, il cacao, la cannella , il lievito.
Unite adesso le uova e il Vinsanto.
  2. Impastate all'interno della ciotola il pan dei morti, una volta ottenuto un impasto appiccicosetto, trasferitelo su di un piano leggermente infarinato. Impastate incora ottenendo un bel panetto, dividete il panetto in due e formate dei filoncini. Conservate i filoncini in frigo per 30 minuti, questo vi permetterà di tagliare delle fette con più facilità. Tagliate i filoncini a fette dallo spessore di circa 1 cm e mezzo. Appiattite le fettine conferendogli una forma un po' ovale. Posizionate le fettine in una teglia foderata da carta forno.

    Impastate all'interno della ciotola il pan dei morti, una volta ottenuto un impasto appiccicosetto, trasferitelo su di un piano leggermente infarinato.
Impastate incora ottenendo un bel panetto, dividete il panetto in due e formate dei filoncini.
Conservate i filoncini in frigo per 30 minuti, questo vi permetterà di tagliare delle fette con più facilità. Tagliate i filoncini a fette dallo spessore di circa 1 cm e mezzo. Appiattite le fettine conferendogli una forma un po' ovale.
Posizionate le fettine in una teglia foderata da carta forno.
  3. Cuocete a 180° per circa 25/30 minuti. Servite i biscotti dopo essere raffreddati.

Note

Potete sostituire il vinsanto con del Moscato o un vino liquoroso.

 

26 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia