Torta Tutte Mele

Tante mele per la torta più buona che c'è.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La Torta Tutte Mele è una delle tante ricette, sicuramente la più golosa, di uno dei dolci rustici più amati di sempre.

L’ingrediente principale della torta tutta mele, come si può facilmente intuire dal nome, è il frutto autunnale più apprezzato e l’impasto in questo caso è pochissimo e svolge solo una funzione di legante tra le fette.

Il risultato finale è una consistenza è ricca, umida e contemporaneamente molto morbida, che la rende veramente adatta a tutti.

Se invece volete provare un dolce alle mele in una versione più croccante, non perdete la ricetta di questa strepitosa Sbriciolata di Mele

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sbucciate e tagliate le mele a fettine non troppo sottili. Prelevate un paio di cucchiai di zucchero dal totale della ricetta e condite le mele aggiungendo anche il succo di limone filtrato. Mischiate con delicatezza e ponete in frigo. Sciogliete il burro a fiamma bassa nel latte e lasciate freddare. Lavorate il rimanente zucchero con l’uovo fino ad avere un composto spumoso. Unite il latte con il burro sciolto e mescolate;

    Sbucciate e tagliate le mele a fettine non troppo sottili. Prelevate un paio di cucchiai di zucchero dal totale della ricetta e condite le mele aggiungendo anche il succo di limone filtrato. Mischiate con delicatezza e ponete in frigo. Sciogliete il burro a fiamma bassa nel latte e lasciate freddare. Lavorate il rimanente  zucchero con l’uovo fino ad avere un composto spumoso. Unite il latte con il burro sciolto e mescolate;
  2. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e un pizzico di vanillina. Lavorate il tutto fino a che avrete ottenuto una pastella liscia. Versate la pastella sulle mele, spolverate con la cannella in polvere e mescolate senza rompere le fettine. Girate le mele in uno stampo imburrato ed infarinato, livellate e pressate leggermente. Passate in forno caldo a 180 gradi per un’ora e se vedete che le mele in superficie colorando troppo, copritele con un foglio di alluminio alimentare. Una volta pronta la torta, spegnete e lasciate freddare in forno con il portello aperto.

    Aggiungete la farina setacciata con il lievito e un pizzico di vanillina. Lavorate il tutto fino a che avrete ottenuto una pastella liscia. Versate la pastella sulle mele, spolverate con la cannella in polvere e mescolate senza rompere le fettine. Girate le mele in uno stampo imburrato ed infarinato, livellate e pressate leggermente. Passate in forno caldo a 180 gradi per un’ora e se vedete che le mele in superficie colorando troppo, copritele con un foglio di alluminio alimentare. Una volta pronta la torta, spegnete e lasciate freddare in forno con il portello aperto.


13 ottobre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia