Apple Butter in CrokPot

una confettura golosa, perfetta per la colazione, o per un dolce regalo

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 7 ore
  • Costo: basso
condivisioni

Tutti gli appassionati di cucina conosceranno la CrockPot, l’unica vera originale Slow Cooker, la pentola ideale per chi ama le cotture lente e lunghe, ma che non vuole neanche complicarsi la vita.

Grazie a questa pentola si può facilmente cucinare anche i piatti più elaborati senza il minimo sforzo,

dagli spezzatini alle ratatouille, al pane e perché no le confetture, basta inserire gli ingredienti nella pentola in ceramica ed impostare la temperatura ideale per quel piatto e il tempo, avete anche la possibilità di impostare la funzione Warm, per tenere in caldo quello che è stato preparato fino al momento del servizio.

E’ perfetta con i sughi o con le carni, anche i tagli meno pregiati riescono teneri e succosi, ottima nelle zuppe e per cuocere i legumi, riesce a dare il suo meglio anche nelle preparazioni dolci, come torte e confetture, che, ammettiamolo, sono un vero incubo per alcuni, con pentole che si bruciano costantemente nel fondo e confetture con un retrogusto di bruciato, con questa pentola tutto questo scompare, basta mettere la frutta fresca, lo zucchero, le spezie, se vi piacciono e

lasciare che sia la CrockPot a fare tutto il lavoro,

grazie al rivestimento antiaderente non servirà neanche mescolare, se non per “assaggiare” in corso d’opera la vostra creazione.

Potreste addirittura preparare il vostro piatto la mattina, mettere tutto nella pentola impostare il timer ed uscire di casa e trovarvi la sera con il vostro piatto pronto da portare in tavola, è infatti assolutamente sicura ed estremamente più economica di un qualsiasi forno o fornello del gas, vi basti pensare che consuma 4 volte meno delle normali cotture.

E per finire un’altra nota di merito è nella facilità di pulizia, potete decidere di lavarla velocemente a mano o mettere la pentola di ceramica e il coperchio direttamente in lavastoviglie, senza dover pensare neanche a quello, quando si dice un vero aiuto in cucina!

Noi l’abbiamo messa alla prova con un grande classico della stagione, l’Apple butter, il burro di mele, una confettura che arriva dagli USA, come le origini di questa slow-cooker, fatta con mele zucchero e tantissime spezie che gli donano un sapore rotondo e perfetto in questa stagione invernale, potreste anche scegliere dei barattoli carini ed utilizzarlo per i vostri regali di Natale, il procedimento è veramente semplicissimo, scopritelo con noi!

Ingredienti per 1 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Sbucciate le mele ed eliminate il torsolo, tagliate le mele in pezzi grossolani e metteteli nella CrockPot, man a mano che inserite le mele irroratele con il succo del limone per evitare che si anneriscano.

    Sbucciate le mele ed eliminate il torsolo, tagliate le mele in pezzi grossolani e metteteli nella CrockPot, man a mano che inserite le mele irroratele con il succo del limone per evitare che si anneriscano.
  2. Versate ora lo zucchero di canna, quello semolato e le spezie e mescolate.

    Versate ora lo zucchero di canna, quello semolato e le spezie e mescolate.
  3. Chiudete la CrockPot, impostate la pentola sulla bassa temperatura per 7 ore e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto. Gli ultimi 30 minuti mettete un cucchiaio di legno tra il coperchio e la pentola, in modo da far evaporare tutta l'acqua.

    Chiudete la CrockPot, impostate la pentola sulla bassa temperatura per 7 ore e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto.
Gli ultimi 30 minuti mettete un cucchiaio di legno tra il coperchio e la pentola, in modo da far evaporare  tutta l'acqua.
  4. Una volta terminata la cottura mescolate bene, per far sciogliere tutti i pezzi di mela o, se preferite, passate velocemente un minipimer per ottenere un apple butter perfettamente liscio.

    Una volta terminata la cottura mescolate bene, per far sciogliere tutti i pezzi di mela o, se preferite, passate velocemente un minipimer per ottenere un apple butter perfettamente liscio.
  5. Potete ora decidere se invasare il vostro apple butter ancora bollente o portarlo in tavola spalmato su delle fette di pane tostate.

    Potete ora decidere se invasare il vostro apple butter ancora bollente o portarlo in tavola spalmato su delle fette di pane tostate.
Note

Se decidete di mettere l'apple butter nei barattoli per conservarlo allora invasatelo quando ancora bollente, in barattoli che avrete precedentemente sterilizzato, fate attenzione ad usare solo tappi nuovi, chiudete bene e mettete a raffreddare capovolti, una volta freddi avvolgete i barattoli in un canovaccio metteteli in una pentola capiente, coprite il tutto con dell'acqua e fate bollire per almeno 10/15 minuti, lasciate raffreddare nella pentola prima di metterli in dispensa.

in collaborazione con CrockPot
6 dicembre 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia