crostatine alla frutta senza cottura

Crostatine senza cottura alla frutta

La crostata senza accendere il forno, pronta in pochi minuti e freschissima

condivisioni

La voglia di accendere il forno con queste temperature viene meno,  ecco allora che queste crostatine senza cottura alla frutta, facili e veloci da realizzare, forniranno una valida soluzione e saranno un dessert apprezzato da tutti. Potrete anche optare per un’unica crostata grande, ancora più veloce da realizzare, utilizzando per questa ricetta uno stampo da 20-22 cm. Se invece desiderate delle mini porzioni come le mie procuratevi 8-10 stampini per crostatine!

crostatine alla frutta senza cottura

Stampa
Crostatine alla frutta senza cottura
2015-08-06 17:02:08
Per 8 persone
Tempo di Preparazione
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Per la base
  1. 270 g di biscotti ai cereali
  2. 120 g di burro, fuso
Per la crema
  1. 250 g di mascarpone
  2. 250 g di ricotta
  3. 50 g di zucchero
  4. 150 g di panna fredda
  5. 1 pesca
  6. 2 albicocche
  7. 100 g di ribes
Istruzioni
  1. Frullate i biscotti in un frullatore fino ad ottenere una polvere sottile.
  2. Aggiungetevi il burro fuso e mescolate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente modellabile.
  3. Rivestite con il composto ottenuto degli stampini per crostatine o uno stampo grande per crostate con fondo amovibile avendo cura di creare anche dei bordi. Compattate il composto con un cucchiaio. Ponete gli stampini in freezer per almeno 30 minuti.
  4. Nel frattempo preparate la crema: montate a neve ferma la panna fredda di frigo, in un'altra ciotola mescolate la ricotta con il mascarpone e lo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Incorporate ora la panna con movimenti lenti dall'alto verso il basso, cercando di non smontarla.
  5. Versate la crema negli stampini con la "frolla" e lasciate raffreddare in frigo fino al momento di servire.
  6. Qualche minuto prima di servire guarnite le crostatine con fette di pesca, fette di albicocca e ribes fresco.
iFood http://www.ifood.it/
crostatine senza cottura, passo passo 1crostatine senza cottura, passo passo 2

Molto importante: ricordatevi di usare uno stampo o degli stampini con fondo amovibile, oppure di rivestire gli stampini, precedentemente imburrati, con della carta forno.

Rispettate sempre il riposo in frigorifero, è fondamentale affinché la base delle crostatine  si solidifichi.

Per ottenere crostatine più light omettete la panna dentro la crema e sostituitela con dello yogurt ed usate biscotti secchi privi di burro per la base.

crostatine alla frutta senza cottura
crostatine alla frutta senza cottura

Scegliete la frutta che più vi piace per guarnire le vostre crostatine!

22 agosto 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste