raccolta-delle-olive-del-Garda

Dai dolci alla frittura i mille usi dell’olio extravergine del Garda D.O.P

L'olio prodotto più a nord del mondo

condivisioni

Nel territorio gardesano, siamo in pieno periodo di raccolta delle olive. 

L’Olio extravergine del Garda è un prodotto a Denominazione di Origine Protetta D.O.P. ottenuto dalle olive autoctone del lago, le Casaliva e da altre varietà storiche come il Leccino o il Frantoio; viene distinto in base all’area geografica di produzione in Garda Bresciano, Garda Orientale e Garda Trentino. E’ un olio caratterizzato da bassa acidità e sapore delicato, presenta sentore fruttato leggero o al più medio, quasi sempre presente, all’olfatto e al gusto, è una nota intensa e persistente di mandorla dolce e fresca. 

raccolta delle olive
olive-del-Garda

Gli usi in cucina di quest’olio sono molteplici, perfetto per il pesce di lago in piatti della tradizione gardesana come il “luccio in salsa” o i “bigoli e sardele”, è molto utilizzato anche in abbinamento ai formaggi magri, sui carpacci di pesce e di carne, in dolci e gelati ed in particolare viene consigliato l’abbinato con il cioccolato.

Oltre ad essere ottimo utilizzato crudo, è particolarmente indicato per realizzare le fritture, unendo, al sapore delicato, le caratteristiche tipiche dell’olio extravergine, prodotto che possiede due peculiarità importantissime: uno dei punti di fumo più elevati fra tutti gli oli, circa 210°C ed un indice di degradazione molto basso, fattore che consente una durata del tempo di cottura, ad alte temperature, per tempi prolungati.

Una curiosità: la coltura dell’olivo sul lago di Garda, risalente all’epoca romana, è quella posizionata alla latitudine più a nord del mondo. Ciò è possibile grazie al microclima mediterraneo creato dalla presenza del lago di Garda stesso.

olio-extravergine-del-Garda

Personalmente non potrei fare senza questo olio in cucina, che fa parte delle mie tradizioni e che è legato per me a tanti ricordi d’infanzia, ormai l’ho sostituito completamente al burro e lo utilizzo in moltissime ricette, per preparare delle torte sofficissime, per l’impasto della pastafrolla, per friggere ed ovviamente come condimento per ogni genere di piatto, dalla pasta alle verdure, dalla carne al pesce, dalle zuppe alle vellutate.

Oltre all’utilizzo in cucina lo trovo ottimo per la cura della pelle, in gravidanza non ho mai utilizzato creme per dare elasticità alla pelle e prevenire le smagliature perché la maggior parte sono piene di sostanze allergizzanti, ma semplicemente olio extravergine d’oliva da spalmare su pancia e cosce prima della doccia, il risultato era una pelle morbidissima ed idratata e nessuna smagliatura post parto.

18 novembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste