News 0802 Foto1

“Onda su Onda”: nelle sfide in cucina tutto vale

iFood e Warner Bros. Pictures lanciano un "gustoso" challenge

condivisioni

Una ambientazione particolare, una nave, per narrare la storia di Ruggero Chiaromonte (Alessandro Gassmann) e Gegè Cristofori (Rocco Papaleo), due uomini delusi ed insoddisfatti: “Onda su Onda” è il nuovo film di Rocco Papaleo, in uscita nelle sale il 18 febbraio e distribuito dalla Warner Bros. Pictures.

I due protagonisti si incrociano spesso, essendo uno il cuoco di bordo della nave e l’altro un occasionale passeggero: una nave merci per quanto possa sembrar grande può rivelarsi un piccolo spazio che “obbliga” le persone a condividere esperienze più o meno piacevoli. La sinossi del film permette subito di capire le caratteristiche della pellicola, che promette momenti divertenti ed altri di grande intensità: “Ruggero (Alessandro Gassmann) è un cuoco solitario e Gegè (Rocco Papaleo) un esuberante cantante che deve raggiungere Montevideo per un concerto, occasione imperdibile per il suo rilancio. All’inizio tra i due non corre buon sangue, ma un evento inaspettato li costringerà ad una amicizia forzata. Nella capitale uruguagia li accoglierà una donna, Gilda Mandarino (Luz Cipriota), l’organizzatrice dell’evento. Ma non tutto andrà come previsto… A Montevideo si intrecceranno i destini e le vite di due uomini diversi ma accomunati dallo stesso desiderio di rinascita“.

Il concept del film è riassunto alla perfezione dalle parole di Rocco Papaleo: “Le rivoluzionarie dichiarazioni dell’ex Presidente dell’Uruguay Josè Mujica, mi hanno spinto a documentarmi su un paese del quale, mi sono reso conto, sapevo troppo poco. Piano piano, ogni cosa che scoprivo sull’Uruguay, Paese che non avevo mai visitato personalmente, mi affascinava e mi incuriosiva. Questo luogo, stretto tra due colossi come Brasile e Argentina, mi ricordava la mia piccola regione Italiana, la Basilicata che, anch’essa stretta tra due piu’ importanti regioni, ha sviluppato peculiarità e carattere unici ed inconfondibili. Le settimane che ho passato a Montevideo e dintorni per preparare e girare il film hanno confermato le mie sensazioni di un Paese sobrio e orgoglioso, nostalgico e progressista“.

Immagino che, arrivati a questo punto, vi starete chiedendo come mai parliamo di questo film su iFood. La risposta è semplice: in vista dell’uscita di “Onda su Onda” nelle sale, iFood in collaborazione con Warner Bros. Pictures ha deciso di lanciare un “gustoso” challenge che, cavalcando l’onda della contrapposizione dei due protagonisti, metterà a confronto due fazioni di pensiero capitanate proprio dai protagonisti, Rocco Papaleo ed Alessandro GassmannNei prossimi giorni infatti potrete dire la vostra nelle 4 competizioni culinarie che abbiamo ideato, e nelle quali due piatti diversi e rappresentativi dei due personaggi si sfideranno.

Nel dettaglio, a partire da oggi e fino al giorno dell’uscita della pellicola, pubblicheremo, all’interno dei canali social di iFood, 4 post per questo challenge articolato in 4 sfide “piatto vs piatto”. Dovrete quindi decidere da che parte stare, se con la tradizione o se preferite andar contro le regole, con la possibilità di ricevere in premio i biglietti per l’anteprima del film!

Non vi resta che seguire iFood per scoprire le ricette protagoniste delle 4 sfide e votarle per aggiudicarvi la visione del film all’anteprima e poter scoprire in sala cosa combineranno su quella nave Ruggero e Gegè!

Sito Warner Bros.: http://warnerbros.it/ondasuonda
Facebook: www.facebook.com/OndaSuOndaFilm
Twitter: twitter.com/WarnerBrosIta

8 febbraio 2016

Le Ricette Più Viste