www.matriciana.com

Amatriciamoci: il cuore di Catania batte per voi

Continuano le iniziative a favore delle popolazioni colpite dal sisma

condivisioni

Una amatriciana per Amatrice – Amatriciamoci: il cuore di Catania batte per voi“, è questo il nome dell’iniziativa che si svolgerà venerdì 16 settembre 2016, dalle 20 in poi, nella Corte di Palazzo degli Elefanti, voluta dal sindaco Enzo Bianco e organizzata dalla Croce Rossa Italiana. Con un’offerta minima di 5 euro i catanesi potranno gustare un piatto di pasta all’amatriciana e dare contemporaneamente un aiuto alle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 24 agosto. Verrà servita anche la variante vegetariana della famosa specialità.

Continuano quindi le iniziative a favore delle popolazioni dei paesi del Centro Italia (Lazio, Umbria, Abruzzo) colpiti dal sisma dello scorso 24 agosto, che ha purtroppo causato centinaia di vittime oltre ad ingenti danni alle abitazioni ed al patrimonio storico ed artistico dei centri interessati. Enti, associazioni di volontariato, cittadini: tutti da subito hanno cercato di aiutare attraverso donazioni o iniziative per cercare di portar conforto nel più breve tempo possibile ai cittadini di Amatrice e degli altri paesi. Un movimento divenuto virale sul web grazie all’iniziativa #AMAtriciana ideata dal blogger Paolo Campana (editori di iFood e Dissapore), che ha coinvolto i ristoratori di ogni angolo del mondo.

L’evento siciliano è organizzato in collaborazione con Pepe e Cannella di Eleonora Messina e Silvia Scalia, Chef On Demand Concetto Rubbera, la foodblogger Antonella Ganci di iFood. Gli sponsor tecnici sono: Penny Market Catania, Aloisio Macelleria, EnMo Noleggi per Eventi, Ifrib Ghiaccio Catania, Il tempo delle mele di Francesco Rao Ortofrutta, Plasticonf Shop, Sibeg srl Bevande, TuSiBio packaging e soluzioni, Ultragas, Birrificio dell’Etna, Glorioso.

news-0909

9 settembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste