“Ambassador Master”, la nuova sfida di Coquis

L'Ateneo indice un contest in collaborazione con il Pastificio Felicetti

condivisioni

La possibilità di aggiudicarsi un corso Master di cucina professionale (rivolto quindi a chi ambisce a raggiungere i vertici del mestiere di cuoco): è il premio messo in palio da Coquis, l’Ateneo italiano della Cucina di Roma, scuola di alta formazione guidata da Angelo Troiani (chef stellato de “Il Convivio“), in collaborazione con il Pastificio Felicetti.

Una sfida che vedrà i concorrenti sfidarsi preparando ricette a base di pastasciutta, giudicati successivamente da una commissione di esperti e chef che dovranno valutare i parametri ritenuti fondamentali: bontà e originalità. Il piatto dovrà esser realizzato scegliendo tra alcuni dei formato del Pastificio Felicetti, ovvero spaghettoni, spaghettini, tortiglioni, paccheri, conchiglioni o penne lisce.

Per iscriversi al contest c’è tempo fino al 22 marzo; per farlo è necessario inviare una mail (all’indirizzo comunicazione@coquis.it) contenente la propria ricetta, che sarò subito valutata dal gruppo di docenti della scuola. La sfida è in programma il 23 marzo alle 11 presso la sede dell’Ateneo, in Via Flaminia 575 a Roma. Per essere ammessi si deve essere in possesso di alcuni requisiti fondamentali: maggiore età, avere frequentato un corso professionale di cucina della durata di almeno 350 ore, avere il diploma alberghiero ed almeno 6 mesi di esperienza.

Ogni concorrente avrà a disposizione un tempo massimo per preparare la propria ricetta di 1 ora e 30 minuti, ed ogni piatto dovrà essere realizzato in 2 porzioni per poter consentire alla giuria tecnica di assaggiare la ricetta e poter valutare la proposta in base alla scelta degli ingredienti, la presentazione del piatto e la correttezza di preparazione e gusto. Al termine della gara verrà proclamato il vincitore che potrà accedere al Master di Alta cucina, in partenza il 29 marzo; un percorso finalizzato all’acquisizione di conoscenze specialistiche in ambito enogastronomico, per completare in modo ideale la propria formazione.

 

17 marzo 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste