Damiano Carrara il pasticcere che piace a tutti

Lo chef Damiano Carrara conquista tutti grandi e piccoli

condivisioni

Prima di partecipare alla quinta edizione di Bake Off Italia come giudice era sconosciuto al grande pubblico, Damiano Carrara, il giovane pasticcere toscano che con il suo accento ha conquistato tutti, soprattutto il pubblico femminile, vive in California dove dal 2012 ha aperto una pasticceria con il fratello.

Classe 1985, gli esordi come bartender, un periodo di tempo in Irlanda per poi approdare in California, oltre alla sua pasticceria che sin da subito riscuote gran successo, si fa conoscere e amare dal pubblico con la televisione.

 

Partecipa come concorrente ad alcuni programmi culinari ottenendo buoni risultati che lo rendono un personaggio noto, nel 2016 insieme al fratello pubblica il suo primo libro Dolce Italia, un omaggio alla pasticceria tradizionale di casa.

Nell’autunno 2017 diventa giudice di Bake Off con il maestro Knam e la regina del Cucchiaio d’Argento, Clelia D’Onofrio, sin dalla prima puntata il riscontro del pubblico gioca ampiamente a suo favore.

Simpatico, alla mano, con quella parlata che fa sorridere, severo ma anche indulgente, preparato, prodigo di buoni consigli, le concorrenti arrossiscono quando le guarda negli occhi, il pubblico femminile a casa subito ne resta affascinato.

Duetta alla perfezione con il mastro Knam, le loro a tratti paiono gag organizzate, spesso sbaglia termini, dice degli strafalcioni che diciamolo lo fanno amare sempre più alle donne, conquista grandi e piccini con la sua solarità e ironia.

 

Dopo Bake Off è giudice di Bake Off junior, anche in questo programma i bimbi lo adorano, un mix fra un maestro e un fratello maggiore, ultima apparizione televisiva in ordine di tempo a Cake Star:pasticcerie in sfida, un viaggio itinerante alla ricerca delle migliori pasticcerie italiane.

Carrara sembra averci preso gusto, probabile che lo rivedremo in qualche programma a tema dolci, afferma infatti di non porsi limiti, di essere pronto sempre a imparare e sperimentare nuove strade.

11 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste