A Milano una mostra sul Donnafugata

Per due mesi presso gli spazi di Villa Necchi Campiglio

condivisioni

27La Sicilia sbarca a Milano con una mostra il cui protagonista è il vino Donnafugata, dal 16 maggio al 22 luglio presso gli spazi di Villa Necchi Campiglio per iniziativa del Fai fondo ambiente italiano.

La mostra si chiama Inseguendo Donnafugata: le illustrazione di Stefano Vitale, il vino e la Sicilia, si propone di essere uno spazio in cui musica, arte, vino e letteratura si incontrano per dare vita a un percorso multisensoriale che porta i visitatori a scoprire e assaporare i colori, i profumi e i sapori della Sicilia.

In mostra le opere dell’artista Stefano Vitale, disegni, illustrazioni, bozzetti, presenti anche alcuni materiali di lavoro, foto, video, documenti che raccontano le sue fonti di ispirazione, i paesaggi e i personaggi che hanno dato vita alle immagini molto colorate, alcune di queste sono diventate etichette del Donnafugata.

L’ultima tappa della mostra prevede anche un assaggio del vino per cogliere del tutto la sintonia fra le illustrazioni e l’oggetto, fra artista e produttore, fra contenuto e contenitore.

Una mostra che racconta la storia della famiglia che ha   creato questo celebre vino, la passione con cui hanno coltivato la vite nel totale rispetto dell’ambiente circostante, viene narrata la storia attraverso interviste e foto dei fondatori Gabriella e Giacomo Rallo, l’avvento delle nuove generazioni con le loro peculiarità.

La mostra ha un costo di dodici euro, aperta presso Villa Necchi Campiglio dalle 10 alle 18 dal mercoledì alla domenica, con il biglietto della mostra è possibile visitare  anche la Villa.

 

27 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste