Cremonini afferma che la moda vegana sta calando

A Cibus Cremonini dichiara che l'uomo è onnivoro e alla lunga vincono quelli che vivono secondo natura

condivisioni

Durante Cibus il salone internazionale dell’alimentazione appena  terminato a Parma, Luigi Cremonini del Gruppo Cremonini ha dichiarato che la moda vegana sta calando e che alla fine vincono coloro che vivono secondo natura.

Il Gruppo Cremonini è una multinazionale italiana nata nel 1963 con Luigi Cremonini, in cinquanta anni di attività si sono fatti conoscere a livello nazionale e internazionale per la lavorazione delle carni bovine, la distribuzione e ristorazione.

Parliamo di un’azienda con undicimila dipendenti, dodici stabilimenti, centoquindici steakhouse, duecentodieci treni al giorno servono i loro prodotti, all’interno gruppo marchi molto noti come Manzotin, Montana, Chef Express, Inalca, Roadhouse.

A Cibus Cremonini ha affermato “la moda della dieta vegana, del regime alimentare senza carne e proteine da animali, sta già calando. Come tutte le cose che vanno contro natura, alla fine finiscono. Alla lunga vincono quelli che vivono secondo natura, e l’uomo è onnivoro. Ed io faccio un mestiere diverso dai vegani“.

Tali affermazioni hanno riscosso consenso da parte del pubblico che ha applaudito Cremonini, le sue parole sono state pronunciate durante la presentazione della Filiera Italia di cui Cremonini fa parte sin dalla fondazione ritenendo che come Sistema Italia e produzione agroalimentare made in Italy è importante non svendersi soprattutto a Bruxelles (sede della Comunità Europea).

11 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste