Torta amaretti e mascarpone

Morbida, profumata e quasi "light", buona in ogni momento della giornata

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 55 minuti
condivisioni

Ottima a colazione davanti ad una fumante tazza di caffellatte, a merenda per il consueto appuntamento del tè delle 5 oppure come fine pasto, accompagnata da un bicchierino di vino dolce, questa torta agli amaretti, morbida e profumatissima è davvero qualcosa di speciale.
Senza burro, sostituito egregiamente dal mascarpone, è anche moderatamente “leggera”.
Concediamocene quindi una fetta senza troppi sensi di colpa; l’umore ne guadagnerà.

torta amaretto 7 (2)

Ingredienti per 10 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Setacciate le farine con il lievito e un pizzico di sale e tenete da parte.

  2. Lavorate il mascarpone con un tuorlo e mezza fialetta di aroma di fiori d'arancio, fino a renderlo morbido e cremoso.

  3. Tritate gli amaretti in maniera abbastanza grossolana: non riduceteli in farina ma lasciate i pezzetti ben visibili.

  4. Montate 2 uova e un albume con lo zucchero fino a che diventano ben gonfie e spumose.

  5. A mano, con una spatola, incorporate la farina, alternandola al mascarpone ammorbidito, mescolando sempre bene e delicatamente, senza formare grumi.

  6. Aggiungete il latte per regolare la consistenza del composto, che dovrà essere cremosa ma soda, e da ultimo unite gli amaretti tritati.

  7. Mescolate bene quindi trasferire l'impasto in una tortiera (preferibilmente a cerniera) imburrata e infarinata da 22 cm di diametro e fate cuocere in forno caldo a 170°C per circa 50-55 minuti, o fino a che l’interno risulterà asciutto alla prova stecchino.

  8. Sfornate, lasciate riposare la torta nello stampo per 5-10 minuti, quindi sformatela e fatela raffreddare completamente su una griglia.

  9. Spolverate a piacere di zucchero a velo prima di servire.

torta amaretto 6

Un piccolo consiglio per tritare rapidamente gli amaretti: metteteli in un sacchetto di plastica (di quelli per il freezer) e pestateli con un matterello o un batticarne. Sarà un efficace scarica stress premiato da una deliziosa torta.
Motivo in più per provarla.

23 febbraio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia