Biscotti di riso alla mandorla e gocce di cioccolato

deliziosi biscotti gluten free

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 12 minuti
condivisioni

I biscotti alla mandorla e gocce di cioccolato sono preparati con farina di riso, amidi e zucchero a velo gluten free, questo li rende adatti per essere consumati anche da chi soffre di celiachia.

Assicuratevi sempre che i prodotti utilizzati riportino sulla confezione il simbolo della spiga barrata o la scritta gluten free.

biscotti gluten free mandorla e cioccolato5

 

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate il burro freddo a cubetti.

  2. Lavorate il burro con lo zucchero a velo fino a formare una crema.

  3. Unite i tuorli e fateli amalgamare.

  4. Setacciate assieme la farina di riso, la fecola, la farina di mandorle, la maizena, il bicarbonato ed il sale.

  5. Grattugiate la scorza di un'arancia.

  6. Unite il composto di farine alla crema di burro, unite anche la scorza di arancia e le gocce di cioccolato.

  7. Lavorate l'impasto fino a renderlo omogeneo.

  8. Avvolgetelo in pellicola per alimenti e mettete a riposare in frigorifero per 1 ora.

  9. Stendete la pasta con il mattarello ad un'altezza di 0,5 centimetri e tagliate i biscotti della forma che preferite.

  10. Rimpastate i ritagli e stendete nuovamente l'impasto.

  11. Proseguite in questo modo fino ad esaurire l'impasto.

  12. Disponete i biscotti distanziati tra loro di 2 centimetri su una teglia ricoperta di carta forno.

  13. Cuocete in forno caldo 180°C per circa 12 minuti o fino a leggera doratura.

  14. Sfornate e attendete qualche minuto prima di toglierli dalla teglia.

  15. Fate raffreddare i biscotti su un gratella.

biscotti gluten free mandorla e cioccolato ingredienti

 Se non gradite l’aroma dell’arancia potete utilizzare scorza di limone oppure semplicemente ometterla.

Questi biscotti si conservano ben chiusi in una scatola di latta per oltre una settimana.

biscotti gluten free mandorla e cioccolato2

Questi biscotti sono adatti ad essere consumati in qualsiasi momento della giornata, magari accompagnati da una buona spremuta d’arancia.

17 ottobre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia