Crumble di fragole e rabarbaro

Una ricetta vegan, senza glutine e senza zucchero raffinato perfetta per la colazione o come dessert.

condivisioni

Una colazione nutriente e leggera oppure un dolce sano e goloso? Se non volete scegliere, il crumble di fragole e rabarbaro è il perfetto compromesso. Delizioso al naturale, si trasforma in un fresco dessert se accompagnato con gelato alla vaniglia. Questa versione vegan, senza glutine e senza zucchero raffinato della classica ricetta anglosassone vi conquisterà con la sua semplicità.

Le fragole ed il rabarbaro sono un classico abbinamento di stagione, un connubio perfetto e dal carattere deciso. Se non conoscete il gusto del rabarbaro, potreste stupirvi della sua apprezza e acidità. Si tratta di un ortaggio ricco di fibre e vitamina C spesso utilizzato in preparazioni di frutta molto dolci proprio per contrastare il sapore quasi amarognolo.


 Il crumble di fragole e rabarbaro è una ricetta facile, veloce e duttile: si prepara in 5 minuti ed è cotta in mezz’ora. Oltre a rappresentare una colazione sana e golosa, si può trasformare anche in un dolce dissetante, rinfrescante e leggero.

crumble di fragole e rabarbaro francesca

Stampa
Crumble di fragole e rabarbaro
2016-05-26 21:01:46
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
1
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. Per il ripieno
  2. 450g fragole
  3. 120g rabarbaro ( oppure altre fragole )
  4. 35g sciroppo di riso o mais, malto* oppure agave
  5. 1 cucchiaio di succo di limone
  6. 1/4 baccello di vaniglia fresca
  7. ( opzionale )
  8. 30g fecola, tapioca o amido di mais o riso
  9. Per il crumble
  10. 190g farina di riso integrale
  11. 50g farina di mandorle
  12. 70g mandorle
  13. 40g nocciole tostate ( o altre mandorle )
  14. 60g olio di cocco oppure olio di semi
  15. 85g sciroppo di riso o mais, malto* oppure agave
  16. un pizzico di sale
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180° C.
  2. Lavate e tagliate le fragole ed il rabarbaro a cubetti.
  3. In una ciotola, unite la frutta, versate il succo di limone, lo sciroppo e l’olio a temperatura ambiente. Mescolate ed aggiungete la fecola o amido. Amalgamante bene e con delicatezza tutti gli ingredienti aiutandovi con un cucchiaio di legno.
  4. Trasferite in una pirofila da 20-22cm (per 4-6 persone) e premete per rendere il composto compatto.
  5. In una ciotola a parte, unite tutti gli ingredienti del crumble e impastate con le mani fino ottenere un impasto sbriciolato simile and una pasta frolla.
  6. Versate il crumble sulla frutta e create uno strato uniforme.
  7. Cuocete in forno a 180°C per 30-35 minuti fino a quando vedrete sobbollire il ripieno sui bordi della pirofila e la crosta sarà dorata. Controllate a metà cottura.
  8. Lasciate riposare almeno 15-20 minuti prima di servire.
  9. Gustate il crumble tiepido oppure a temperatura ambiente.
  10. Accompagnate con gelato alla vaniglia, cocco o yogurt per una versione più golosa.
Note
  1. *Il malto contiene glutine. Scegliete una delle altre opzioni se necessario
iFood http://www.ifood.it/
come fare crumble di fragole e rabarbaro 

Mescolate gli ingredienti del ripieno delicatamente per non rischiare di rompere le fragole. Assaggiate per valutare se è necessario aggiungere altro dolcificante.

come fare crumble di fragole e rabarbaro passo passo 2

Impastate le farine, lo sciroppo e l’olio con le mani. Questo vi aiuterà ad ottenere un composto dalla consistenza perfetta.
Dovrete ottenere una sorta di impasto simile alla frolla, ma meno compatto.

come fare crumble di fragole e rabarbaro 3

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C statico. Valutate comunque in base alla potenza del vostro elettrodomestico. Nel mio caso l’opzione migliore è cuocere nel ripiano centrale.
Controllate la cottura dopo 10-15 minuti per valutane la doratura.

 crumble di fragole e rabarbaro frutta

dolcificanti naturali quali malti (contenenti glutine) e sciroppi hanno un potere dolcificante inferiore rispetto allo zucchero raffinato od integrale. Sentitevi liberi quindi di aumentarne la dose all’interno del ripieno, (ma non nel topping).
Vi consiglio però di provare a scoprire nuovi sapori ed imparare ad apprezzare anche gusti che sconfinano dai quelli canonici a cui siamo abituati. 

crumble di fragole e rabarbaro in ciotolacrumble di fragole e rabarbaro francesca2

Gustato con una pallina di gelato al cocco oppure alla vaniglia, diventa un ottimo dessert oppure una merenda sana per i più piccoli.

crumble di fragole e rabarbaro con gelato e fiori

Conservazione:

Il crumble di fragole e rabarbaro può essere consumato tiepido, a temperatura ambiente o freddo.
Può essere riscaldato per qualche minuto in forno e si conserva in frigorifero per 3 giorni. Potete prepararlo la sera, lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente e gustarlo il giorno successivo a colazione.

crumble di fragole e rabarbaro in ciotola2

Questa versione vegana (e quindi senza lattosio), senza glutine e senza zucchero raffinato rappresenta un’alternativa anche per chi ha delle esigenze alimentari che dipendono da scelte personali oppure da intolleranze od allergie.
Il crumble di fragole e rabarbaro è quindi una ricetta adatta proprio a tutti!

Ingredienti per Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

18 giugno 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia